In attesa del prolungamento della linea bus 246

Stampete: “Interrogazione su prolungamento annunciato e mai realizzato”
Enzo Luciani - 3 Novembre 2011

I cittadini di Roma Nord sono ancora in attesa del prolungamento della della linea autobus 246 da Malagrotta a Castel di Guido. “La giunta Alemanno e vari esponenti della maggioranza – dichiara il consigliere Capitolino del PD Antonio Stampete – avevano annunciato due mesi orsono e con una certa enfasi, l’ottenimento del prolungamento. I residenti non avrebbero dovuto più sostare a Malagrotta e attendere la linea 023 per far rientro a Castel di Guido, con notevoli disagi e dilatazioni dei tempi di percorrenza. Il progetto era stato chiesto da tempo dai Municipi XVI e XVIII, avrebbe dovuto consentire ai cittadini di quel territorio un collegamento più facile, diretto e veloce con la metro A, gli uffici del municipio, la stazione ferroviaria, l’ospedale Aurelia Hospital, il quartiere di Massimina, farmacie, scuole superiori, banche, ufficio postale. Ne avrebbe potuto beneficiare anche il territorio dove insistono tra l’altro attività produttive agricole, siti archeologici, l’oasi naturalistica della Lipu. Tutto questo invece per chi abita a Castel di Guido è ancora una chimera. A distanza di diverse settimane da quel fatidico 19 settembre, data indicata come inizio del prolungamento della linea, gli abitanti di Castel di Guido non hanno mai visto transitare nel loro territorio alcun nuovo bus di linea, anzi non è stato predisposto neanche il nuovo capolinea. Quello che avrebbe dovuto consentire l’ottimizzazione e la razionalizzazione della linea 246 avvicinando periferia e centro è stato solo un annuncio senza seguito. Sollecitato dai residenti del quartiere ho presentato una interrogazione all’assessore alla mobilità per capire cosa ostacola ancora l’attuazione del prolungamento.”

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti