La vicenda della mensa alla scuola dell’Eur

Siracusa: "Il Municipio XII colpevole. Scorretto addossare responsabilità a Dirigenza scolastica"
Enzo Luciani - 6 Ottobre 2010

Le rassicurazioni del presidente del XII Municipio Pasquale Calzetta, sulla celere riapertura della mensa scolastica presso la scuola di via dell’Elettronica, non placano l’ira del Capogruppo dell’Italia dei Valori del Municipio XII Federico Siracusa.

"E’ grave e scorretto il tentativo del Presidente del Municipio XII di addossare la responsabilità dei suoi errori, per i disagi arrecati ai bambini della scuola dell’infanzia ed elementare di via dell’Elettronica, sulla Dirigenza scolastica del 75° Circolo Didattico di Via dell’Elettronica all’Eur, afferma in un comunicato stampa il Capogruppo dell’IDV Federico Siracusa.

Ci sono voluti giorni prima di avere una risposta da parte delle Istituzioni ed i bambini delle scuole di Via dell’Elettronica sono rimasti a digiuno per una settimana, nel silenzio e nell’inerzia totale del Municipio XII.

E’ necessario ristabilire la verità, prosegue il Consigliere Siracusa, questi sono gli effetti devastanti della scelta di trasferire le classi della scuola media di Via della Grande Muraglia del Torrino a Via dell’Elettronica all’Eur. Lo spostamento deliberato dal Presidente del Municipio ha sottratto alcuni spazi alla mensa ed ha determinato il sovraffollamento della struttura e la conseguente chiusura della stessa mensa.

La chiusura della mensa è imputabile esclusivamente ad un intervento dei Vigili del fuoco che hanno tentato di ristabilire quel minimo di legalità che il Presidente Calzetta ignora, conclude la nota il Capogruppo dell’IDV Federico Siracusa".
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti