Mettere in sicurezza via Ardeatina

Pollak(Pdl): "intervento non più rinviabile"
Enzo Luciani - 18 Luglio 2012

L’incidente mortale di ieri 17 luglio, avvenuto in via Ardeatina, ha riacceso il dibattito sulla necessità di mettere in sicurezza la via.
"Ciò che è accaduto ieri – dichiara in una nota Paolo Pollak, consigliere PDL del Municipio XII – deve far riflettere la competente Provincia di Roma che, da anni, viene incalzata da istituzioni e cittadini sulla messa in sicurezza di una consolare che ogni giorno viene percorsa da un enorme flusso di autotreni: se non si arriverà ad interdire il traffico di questi autotreni, bisogna da subito e finalmente applicare degli accorgimenti che da tempo il Municipio chiede, come l’installazione di un semaforo a chiamata, portare il limite di velocità a 50 chilometri orari e rinforzare in modo consistente la segnaletica verticale e orizzontale soprattutto in prossimità dei centri abitati e delle fermate dei mezzi pubblici".


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti