Categorie: Politica Turismo
Municipi:

Mice, il Lazio presente a Francoforte per promuovere il turismo congressuale e destagionalizzare i flussi

La Regione Lazio partecipa alla manifestazione Imex, il più importante evento trade per l’industria Mice a livello europeo

La Regione Lazio partecipa alla manifestazione Imex, il più importante evento trade per l’industria Mice a livello europeo, in programma a Francoforte fino al 16 Maggio.

Il Lazio sarà presente all’interno dello stand ENIT – Agenzia nazionale Italiana del Turismo, con un proprio spazio espositivo e dieci postazioni riservate ad altrettante imprese turistiche che sono specializzate nel turismo congressuale.

Grazie alla partecipazione alla manifestazione Imex, la Regione Lazio offre l’opportunità a diverse aziende del territorio di presentare le offerte nell’ambito dell’organizzazione di eventidei viaggi incentivedei viaggi di lusso e ogni soluzione ideale per appuntamenti di alto livello.

Tutte le attività, che vengono svolte in luoghi prestigiosi e suggestivi del Lazio, come: antichi borghi, ville o dimore storiche, palazzi e strutture ricettive extra lusso. Un modo, quindi, per valorizzare le location più esclusive della regione.

«L’Italia è il primo Paese in Europa per numero di congressi ospitati. Il comparto meeting e incentive è in grande crescita in questi ultimi anni e rappresenta uno dei settori principali dell’offerta regionale sul quale intendiamo puntare sempre più, specie nell’ottica della destagionalizzazione del flusso turistico.

Si tratta, inoltre, di offrire nuove e interessanti opportunità a tutti gli operatori che scelgono di scommettere sul Lazio per investire le loro risorse», ha dichiarato l’assessore al Turismo, all’Ambiente, allo Sport, ai Cambiamenti climatici, alla Transizione energetica e allo Sostenibilità della Regione Lazio, Elena Palazzo.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati