Nella Giornata Mondiale del Parkinson maggiore impegno per affrontare questa malattia

Comunicato stampa - 12 Aprile 2022

“L’occasione dell’odierna Giornata Mondiale del Parkinson, istituita l’11 aprile 1997, deve spingere, in primis le Istituzioni e poi ognuno di noi, a non dimenticare che per affrontare questa malattia bisogna fare squadra, creare una vera e propria alleanza terapeutica che non faccia mai sentire i pazienti soli. Non dobbiamo mai dimenticare che la cura di questa malattia è una delle grandi sfide del futuro. Così come saranno di vitale importanza le valutazioni sull’impatto che la pandemia da Covid-19 ha avuto e continua ad avere sui pazienti parkinsoniani, le cui condizioni sono notevolmente peggiorate sia dal punto di vista fisico che psicologico. Auspichiamo, dunque, un forte supporto istituzionale volto a potenziare i livelli di assistenza su tutto il territorio nazionale”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, responsabile nazionale delle politiche sociali di Fratelli d’Italia.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti