Odissea censimento nel IV municipio

Il lungo viaggio di Andrea B. per consegnare il modulo nel centro di raccolta di via Pupella Maggio
Enzo Luciani - 14 Ottobre 2011

Riportiamo le peripezzie che ha dovuto affrontare Andrea B. per consegnare il Censimento 2011 nel IV municipio, tratte da un suo post del 10 ottobre sulla bacheca del gruppo Facebook Montesacro – Talenti.

Per consegnare il Censimento Istat 2011 sono andato all’ufficio postale vicino casa dove mi hanno riferito di essere impossibilitati a prenderlo in consegna perché non erano in grado di rilasciare la ricevuta di avvenuta consegna. Mi hanno detto quindi di rivolgermi all’ufficio del Municipio Roma IV.
Una volta in Municipio mi è stato riferito che l’ufficio incaricato della raccolta si trovava in tal via Pupella Maggio, più o meno alle spalle di IKea Porte di Roma.
Ardue sono state le difficoltà per trovare questa via poiché essendo in una parte nuova del IV municipio la zona è poco frequentata ed è stato difficile reperire in loco informazioni, inoltre la via è anche erroneamente indicata dai segnali stradali che segnalano per accedervi una strada a senso unico.
Dopo circa 10 minuti un solitario passante mi ha gentilmente indicato la strada corretta. Mentre la percorrevo ho potuto notare l’assenza di un qualsiasi segnale che indicasse la presenza del centro raccolta.
Notando del movimento di persone vicino ad un basso edificio ho chiesto e mi hanno detto che la meta che cercavo era proprio li, senza numero civico esterno, senza la più semplice indicazione esterna.
Sono entrato ed in una stanza c’erano 5 scrivanie con presenti 4 incaricati della raccolta, sono stato accolto dal primo operatore libero e mentre lui controllava che avessi ben compilato il modullo del censimento gli ho fatto presente come la sede della raccolta fosse al quanto non idonea poiché collocata in una via sconosciuta alla maggior parte degli abitanti del IV municipio, con indicazioni sbagliate, senza cartelli o insegne che ne segnalino la presenza e collegata malissimo con i mezzi pubblici. (A 650 metri dalla fermata della linea 38 – fonte sito dell’Atac. Ndr)
L’incaricato non ha potuto fare altro che darmi ragione, chiedendomi gentilmente di poter buttare io la busta che contiene il modulo del censimento perché loro all’interno del punto di raccolta sono privi anche dei cestini dei rifiuti.
Andrea B.

L’elenco dei punti raccolta del Censimento 2011 a Roma.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti