Pacco sospetto al Nomentano

Intervengono gli artificieri
A.M. - 29 Novembre 2011

Un allarme bomba ha creato momenti di tensione al Nomentano. Un pacco sospetto è stato, infatti, rinvenuto oggi 29 novembre, sul ciglio della strada a Roma, in via Ajaccio 5.
Gli artificieri dei carabinieri hanno trovato due involucri della grandezza di una scatola da scarpe, segnalati da alcuni passanti. Entrambi, contenenti fili elettrici e detonatori, sono stati fatti brillare uno sopra l’altro.
I militari hanno separato la massa di fili da una materia gelatinosa, presumibilmente esplosiva simile a quella usata nelle miniere.
Ora si attendono le analisi tecniche sulla gelatina.

Sul posto erano presenti anche vigili del fuoco e un’ambulanza. Per il momento non c’è stata alcuna rivendicazione. Tale assenza, la mancanza di obiettivi sensibili nelle vicinanze e il fatto che il pacco fosse piazzato sotto un’automobile, fanno pensare più ad un fatto personale che ad una pista terroristica. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti