Categorie: Politica
Municipi: | Quartiere:

Partito Democratico V Municipio sul Centro Carni

Saluta con soddisfazione la rinuncia alla SGR della banca BNP Paribas per l’incarico di valorizzazione e vendita e la sua riconsegna ad AMA

Il PD V Municipio ha salutato con soddisfazione la rinuncia alla SGR della banca BNP Paribas per l’incarico di valorizzazione e vendita dell’area del Centro Carni e la sua riconsegna ad AMA.

Il PD V Municipio si è sempre fatto interprete delle lotte contro lo smantellamento del Centro Carni partite dal 2010 e che hanno coinvolto cittadini e associazioni del territorio.

Oggi riteniamo che l’obiettivo finale sia indicato nell’ordine del giorno 86 presentato ad aprile 2021 dall’intero gruppo consiliare PD ed approvato all’unanimità dall’Assemblea Capitolina, con cui si rilancia lo sviluppo produttivo del Centro Carni ampliando gli spazi già richiesti dagli operatori e integrandovi il Mercato dei Fiori (da Trionfale all’interno dell’area Centro Carni, d’intesa con gli operatori e la Giunta del I Municipio), prevedendo forme di gestione autonoma simili a quella del Centro Agroalimentare di Guidonia.

L’importanza del Centro Carni per la sicurezza alimentare è stata riconfermata in questi giorni anche dalle Autorità sanitarie e dal Prefetto, che hanno riconosciuto la rapidità e la professionalità con cui i lavoratori della struttura sono intervenuti per bloccare la diffusione dell’epidemia infettiva tra gli animali che ha colpito alcune aree limitate della campagna romana.

Il PD V Municipio convocherà nei prossimi giorni momenti di confronto con i cittadini e con gli amministratori per ribadire il ruolo del Centro Carni come bene comune e come impianto produttivo con forti potenzialità di sviluppo in tema di occupazione e di sicurezza alimentare.

Riccardo Vagnarelli – Segretario del PD V Municipio
Claudio Poverini – Capogruppo PD V Municipio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati