Poliambulatorio Labaro, certo mantenimento presidio

Tolli-Chirizzi (PD): "grazie a senatore Cosentino per aver assunto impegni chiari"
Enzo Luciani - 30 Novembre 2012

Nella seduta odierna della commissione di inchiesta sul servizio sanitario nazionale, presieduta dal Sen. Ignazio Marino,  il direttore generale della ASL RM E ha assunto l’impegno a riaprire entro una settimana il poliambulatorio di via Offanengo e avviare i lavori di adeguamento, completandoli per maggio 2013, dei nuovi locali di Via Clauzetto. Così in una nota Marco Tolli, membro della segreteria romana del PD e consigliere al Municipio XX

Desidero ringraziare, aggiunge Gina Chirizzi, coordinatrice del circolo PD di Labaro e Prima Porta, il Senatore Lionello Cosentino che, dopo aver assunto impegni chiari in una partecipata assemblea indetta dal Pd a Prima Porta, ha ben rappresentato in sede di commissione le nostre preoccupazioni e le nostre istanze.   Ciò che appare sconcertante, incalzano i due dirigenti democratici, è la superficialità  con la quale la direzione della ASL aveva assunto la decisione di chiudere Via Offanengo, considerando che sono serviti piccoli interventi di manutenzione a garantire l’imminente riapertura. Su tutta la vicenda, concludono Tolli e Chirizzi, rimangono ombre pesanti e per questo continueremo a monitorare con molta attenzione le attività della ASL fino all’apertura del nuovo poliambulatorio di Via Clauzetto.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti