Categorie: Politica
Municipi:

V municipio, insediato il presidente Giovanni Boccuzzi

Nella seduta di venerdì 8 luglio 2016 eletti anche il presidente del Consiglio Manuela Violi e i due vice presidenti, Francesca Maria Pagano e Antonio Pietrosanti. Nominati il vice presidente della Giunta Mario Podeschi e gli altri assessori

Venerdì 8 luglio 2016 alle ore 17,30, prima riunione del Consiglio del V municipio scaturito dalle scorse elezioni del 5 e 19 giugno 2016, in un clima festoso e trepido, da primo giorno di scuola per la stragrande maggioranza dei neoeletti (soprattutto del M5S, ma anche di due consiglieri di FdI) con un colpo d’occhio mai visto finora per partecipazione nel settore del pubblico nel quale erano assiepati molti supporters festanti (amici e parenti soprattutto) venuti a salutare con i loro scroscianti applausi i loro beniamini.

Il nome degli eletti durante l’appello è stato sottolineato da applausi, cosa inusitata dalle parti di via Perlasca.

Roma5PrimaSedutaPubblico1     Roma5PrimaSedutaPubblico

Il M5S, forte della pattuglia dei suoi 16 eletti, ha voluto imporre subito la regola del più forte, occupando di fatto gli scranni alla sinistra, solitamente occupati da PD e Sel, e collocando tutti i rappresentanti delle opposizioni sul lato destro. Come a significare: noi di qua, voi di là, senza mediazioni.

Alla consigliera del PD Castello che ha osato denunciare in un suo breve intervento la “prepotenza subita” è toccata una salva di fischi ed improperi vari da parte di un pubblico per la gran parte non avvezzo a queste assemblee.

Per il resto tanta emozione nei consiglieri, soprattutto i tantissimi debuttanti.

La seduta è poi trascorsa, senza sorprese.

Boccuzzi-VioliPrimaSedutaRoma5C’è stata innanzitutto la convalida del presidente e dei consiglieri eletti (tutti presenti), poi l’elezione del Presidente del Consiglio nella persona di Manuela Violi (M5S), poi quella dei due presidenti, Francesca Maria Pagano (M5S) e Antonio Pietrosanti (PD).

Manuela Violi Francesca Pagano Antonio Pietrosanti

È seguito il giuramento del Presidente del Municipio Giovanni Boccuzzi, il quale ha svolto la sua rituale comunicazione, presentando innanzitutto gli assessori da lui nominati.

Si tratta di: Mario Podeschi, vice presidente del municipio con delega al Sociale e Servizi alla persona, Jessica Amadei, assessore alla Scuola e Infanzia, Maria Teresa Brunelli, assessore alla Cultura, Sandro Emiliani, assessore al Bilancio e razionalizzazione della spesa, Emilio Giacomi, assessore Urbanistica e Ambiente, Paola Perfetti, assessore ai Lavori pubblici.

GiovanniBoccuzziPresidenteRoma5Il presidente Boccuzzi, dopo aver dichiarato che sarà il presidente di tutti (sia quelli che lo hanno votato che di quelli che non l’hanno votato) ha delineato, molto in generale, le linee del suo programma che però sarà oggetto di un altro consiglio che – ha annunciato – si svolgerà in una piazza preceduto da una consultazione di massa per raccogliere suggerimenti e proposte dei cittadini.

Boccuzzi ha poi concluso con uno slogan in romanesco: “Daje!”.
Uno slogan infausto già sentito qualche anno fa (mi pare, da Marino). E che speriamo porti bene al nuovo presidente del V municipio e ai suoi abitanti (pardon!) cittadini.

https://abitarearoma.it/nuovi-consiglieri-municipali-del-v/

https://abitarearoma.it/le-preferenze-nel-v-municipio-alle-amministrative-del-2016/


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati