Categorie: Politica
Municipi: ,

Violenza sulle donne: La Regione Lazio stanzia 700 mila euro per centri di recupero

L’Assessore Baldassarre: "La violenza sulle donne si può combattere. Lo stiamo facendo, e continueremo in questa direzione con profonda determinazione"

La Giunta regionale del Lazio, presieduta da Francesco Rocca, su proposta dell’assessore alla Cultura, alle Pari opportunità, alle Politiche giovanili e della Famiglia, al Servizio civile, Simona Baldassarre, ha deliberato di destinare 718.900 euro per la prevenzione e il contrasto della violenza maschile sulle donne.

Nello specifico, 671.281 euro sono finalizzati all’istituzione e al potenziamento dei centri di riabilitazione per uomini maltrattanti, e altri 47.619 euro all’avvio di un progetto per l’istituzione di un sistema di monitoraggio dei dati raccolti dalle strutture antiviolenza.

“Tutta la Giunta, sotto l’impulso del presidente Rocca, che ringrazio per la sua sensibilità, ha messo al centro della propria agenda il contrasto alla violenza sulle donne. Con questa delibera, lo facciamo rafforzando il fronte dei centri per uomini maltrattanti e attraverso la creazione di un sistema di monitoraggio dei dati, coerente con il sistema informativo Lara, perché l’analisi statistica e lo studio sono fondamentali per capire l’origine di certi fenomeni. Fino all’ultimo giorno dell’anno, stiamo lavorando su tali questioni, per costruire una regione più accogliente e a misura di donna. La violenza sulle donne si può combattere. Lo stiamo facendo, e continueremo in questa direzione con profonda determinazione”, ha dichiarato l’assessore .

Adotta Abitare A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati