Quadraro: rispristinata la targa in memoria del rastrellamento nazifascista

Ne dà l'annuncio e ringrazia la presidente del VII Municipio di Roma Capitale Susi Fantino
Redazione - 20 Novembre 2015

“Grazie! Grazie ai lavoratori dell’Officina Popolare – dichiara in una nota la presidente del VII Municipio di Roma Capitale Susi Fantino – è stata ripristinata al Quadraro la targa commemorativa in memoria del rastrellamento nazifascista del 17 aprile 1944 ai piedi del Mausoleo del Monte del Grano, in piazza dei Tribuni, che pochi giorni fa era stata brutalmente vandalizzata”.

unnamed (56)“Il ricordo – prosegue Fantino – del rastrellamento nazifascista, quando all’alba del 17 aprile 1944 circa 1000 persone furono rastrellate del quartiere,  arruolate come ‘operai italiani volontari’ e deportate in Germania e in Polonia, non è una semplice ricorrenza per gli abitanti del Quadraro, ma il segno di apparenza di un’intera comunità che ad oltre 70 anni di distanza continua a tenere alti i valori dell’antifascismo e della solidarietà. Per questo ringraziamo l’Officina Popolare di viale san Giovanni Bosco, per essere intervenuta gratuitamente e volontariamente, impedendo che il gesto ignobile di qualche vigliacco deturpasse il ricordo di chi ha combattuto ed è morto per la nostra libertà”.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti