Roberto Santoro torna in Fratelli d’Italia

Il consigliere di lungo corso del IV municipio Roberto Santoro ha comunicato il 29 marzo 2022 nella sede di Fdi a Rebibbia il suo ritorno in Fratelli d’Italia dopo il suo recente passaggio nella Lega di Salvini, partito con il quale aveva affrontato mesi fa la corsa alla presidenza del Municipio fermandosi però poco oltre il 40% nel ballottaggio con Massimiliano Umberti.

Come conseguenza Fabrizio Montanini sarà l’unico consigliere della Lega in IV municipio, diventandone anche capogruppo, mentre salirà a 5 rappresentanti il gruppo di Fratelli d’Italia con (oltre a Santoro) Matteo Mariani, Costanza Onofri, Luca Scerbo Polverato (attuale capogruppo)  e Giorgio Sperandio.

“Per me è un ritorno a casa – ha spiegato Santoro martedì nella conferenza stampa – sono nato di destra e morirò di destra.
La squadra di Fdi qui è giovanissima e per me è un piacere avere un gruppo di questo tipo. Sto facendo un buon lavoro in questo territorio e continuerò così, per poi passare il testimone a loro quando smetterò”.
“Riaccogliamo una persona che è stata legata a noi per tanti anni, dopo un percorso che si era separato dal nostro per qualche tempo. Santoro ha una grande passione, grande esperienza e grande consenso, con diversi mandati alle spalle. È stato il candidato del centrodestra alle ultime elezioni.
L’obiettivo principale – ha spiegato Fabrizio Ghera, capogruppo alla Regione Lazio – ora è far crescere FdI in questo territorio”.

Noleggio attrezzature a Roma

“Santoro ha sempre svolto un’azione positiva nel campo dell’attività sociale e per i cittadini – ha aggiunto anche Massimo Milani, coordinatore romano di FdI – Non ce lo faremo scappare ancora. Insieme abbiamo fatto tanti anni di politica per strada in questo territorio che un tempo era tra i più rossi di Roma.
I risultati ora si vedono”.

Di seguito il testo del messaggio che Santoro ha voluto girare al suo elettorato per comunicare la sua scelta e le motivazioni.

Cari amici,
tutti voi conoscete bene cosa intendo per politica!
Per me la presenza nel Municipio, la presa in carico di ogni problematica che riguarda il quartiere e i suoi abitanti, le risposte date in tempi accettabili, ma soprattutto la gioia e la volontà di far politica in mezzo a voi, per voi e con voi allo scopo di ottenere una migliore qualità di vita nel Municipio/Quartiere.
Fermi restando questi principi che mi hanno sempre identificato, sono stato costretto a rivedere le mie posizioni.
L’adesione alla Lega, mi ha arricchito di nuove conoscenze ed esperienze, ma col tempo l’entusiasmo generato dalla vittoria alle Europee, non è proseguito con l’impegno del partito sul territorio come tutti noi ci aspettavamo.
Alla luce di questi fatti, il ritorno in Fratelli d’Italia, spinto anche dai dirigenti del partito stesso, è stata per me la scelta migliore per poter ritornare agli storici valori e al mio credo politico confluendo in un partito che mi ha visto per anni nelle sue fila.
Ovviamente sarò sempre pronto ad incontrarvi ed aiutarvi, in questa nuova sfida che mi darà nuova linfa, ove ne servisse, per aiutare Fratelli d’Italia ad incrementare una politica vincente ed affrontare con voi le nuove sfide per riconquistare il terreno perduto.
Con amicizia
Il Vostro
Roberto Santoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati