Tor Tre Teste il quartiere dimenticato

Comitato di Quartiere Tor Tre Teste Attiva - 28 Dicembre 2022

Riceviamo e pubblichiamo

Tor Tre Teste quartiere situato nella periferia est di Roma Capitale, all’interno del Municipio V, sebbene sia dotato di molteplici ricchezze è stato oggetto di maltrattamenti da parte delle Istituzioni presenti e passate.
Un quartiere con un immenso patrimonio verde, un vero e proprio gioiello che molti invidiano, con un bacino di 20,000 abitanti circa viene però costantemente abbandonato.
È facile fare comunicati stampa pieni di belle parole dove si dice: “questo problema verrà attenzionato”.
Oramai i cittadini sanno bene che si tratta solo di specchietti per le allodole posti in essere per cercare di recuperare la persa credibilità della parte politica di turno.
E ancora una volta il CdQ T3T Attiva scende in campo e ricomincia a segnalare le condizioni di abbandono delle vie, tra rifiuti, strade dissestate, erbacce e soste selvagge.
Il Comitato chiede un immediato piano di riqualificazione che affronti e risolva tutti i problemi sopra esposti.

Il dito è puntato soprattutto sull’incuria e l’abbandono del quartiere, “seguiti” solo dal gruppo di Tor Tre Teste Attiva con continue segnalazioni.

Ai bordi di tutte le vie spuntano, soprattutto sui marciapiedi, erbacce e cumuli di immondizia di vario genere che impediscono il transito ai pedoni, a mamme con passeggini e a persone con carrozzine; senza dimenticare la totale assenza di sistemi di abbattimento delle barriere architettoniche.
Ulteriore problema è rappresentato dalla totale assenza di segnaletica stradale e dal mancato controllo e apposizione di misure contro le alte velocità.

Purtroppo le operazioni poste in essere risultano oltre che insufficienti anche incomplete, infatti i rilevatori di velocità arrivano soltanto fino a via Campari altezza parco dei Demar tralasciando completamente i tratti di Via A. Viscogliosi e via di Tor Tre Teste oggetto di molteplici incidenti tra cui, come quello dello scorso ottobre, anche mortali.

Il desiderio è quello di avere una situazione di decoro permanente, e non a “spot”, lungo tutte le vie del quartiere in modo che non ci siano aree di serie A e di serie B.
Il Comitato è, infatti, nato con l’intento di prendersi cura dell’intero quartiere senza distinzione di sorta, come alcuni scioccamente fanno anche tra i membri delle stesse istituzioni.

Con il nuovo anno l’impegno del Comitato Tor Tre Teste Attiva sarà ancora più forte anche e soprattutto nella partecipazione ai tavoli di lavoro con le istituzioni e a sopralluoghi in cui saranno partecipi i membri del Direttivo.

Il Comitato non abbandonerà il suo quartiere e persisterà fino al raggiungimento dell’obiettivo posto all’origine della sua fondazione: ridare Tor Tre Teste ai suoi cittadini e farla divenire l’angolo di paradiso che tutti sognano!

Centro Commerciale Primavera Saldi 2023

Comitato di Quartiere Tor Tre Teste Attiva


Commenti

  Commenti: 1


  1. È vero. Io quando posso telefono allAMA per fare portare via i sacchetti dei rifiuti oppure degli ingombranti. Lo può fare chiunque : il numero di telefono è 800867035. Dal lunedì a giovedì dalle 8 alle 17 , e il venerdì dalle 8 alle 14.

Commenti