Video di Francesco Figliomeni (FI) sul Centro Carni

Sul complesso immobiliare che, dopo essere stato valutato circa 130 milioni di euro, ha avuto una serie di “vicissitudini” e adesso il valore risulta meno di 24 milioni di euro

Riceviamo e pubblichiamo

“Ecco il video del mio intervento sul Centro Carni, il complesso immobiliare che, dopo essere stato valutato circa 130 milioni di euro, ha avuto una serie di “vicissitudini” e adesso il valore risulta meno di 24 milioni di euro. Come potrete ascoltare e vedere dal mio intervento di venerdì in Aula Giulio Cesare, nel 2017 la Raggi ha istituito una Cabina di Regia (peraltro solo con esponenti dei 5 Stelle) facendola presiedere al suo Super Assessore al Bilancio ed alle Società partecipate, Gianni Lemmetti, e con la partecipazione di altissimi esponenti grillini e dell’Amministrazione. Come ho avuto modo di denunciare, anche secondo quanto emerso dalle registrazioni audio delle sedute, in questi quasi 4 anni di riunioni, che avrebbero dovuto essere “istituzionali”, invece di pensare a come valorizzare o comunque non depauperare il patrimonio di tale importante bene pubblico, si trovava il tempo anche per “cazzeggiare” (chiedo scusa ma ascoltando gli audio quello risulta!), di deridere qualche dirigente dell’Amministrazione non gradito, di promuovere con titoli professionali inesistenti personaggi che poi avrebbero assunto incarichi altissimi da 91.000 € all’anno, di parlare di progetti mai pervenuti in questo lunghissimo arco di tempo senza che fosse mosse un dito per evitare l’ulteriore svalutazione, ecc… ecc…! Per fortuna che la vera politica non è questa altrimenti verrebbe voglia di lasciar perdere e pensare al 100% alla propria famiglia, al proprio lavoro, ai propri hobby. Ma andiamo avanti con fiducia …
#RomaMeritaCompetenza
#mancapoco
Così il consigliere capitolino di Fratelli d’Italia, Francesco Figliomeni.
*VIDEO CON INTERVENTO DI FIGLIOMENI
https://fb.watch/569D-Z_x18/

Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento