XII Municipio, potenziamento personale amministrativo

Il Consiglio municipale approva risoluzione per scorrimento della graduatoria degli idonei del concorso per istruttore amministravo
Enzo Luciani - 3 Novembre 2009

La mattina del 3 novembre, nella seduta del Consiglio del Municipio Roma XII EUR, è stata approvata, all’unanimità, una Risoluzione con la quale si chiede al Sindaco di Roma di attivare tutte le procedure necessarie per lo scorrimento della graduatoria degli idonei del concorso per istruttore amministravo, bandito nel 2005 dal Comune di Roma, fino al suo esaurimento.

“Abbiamo voluto raccogliere l’appello del Comitato art. 97, che si sta battendo per lo scorrimento della graduatoria, rivolgendo un appello all’Amministrazione Comunale affinché, quanto prima, vengano assunti gli idonei del concorso destinandoli prevalentemente ai Municipi. È quanto dichiarano Marco Cacciotti e Gino Alleori, rispettivamente Presidente del Consiglio del Municipio Roma XII e Presidente della Commissione Personale del Municipio.

“I Municipi di Roma vivono infatti da anni una cronica carenza di personale amministrativo ed in particolare nel Municipio XII tale necessità è sempre più avvertita anche alla luce dell’aumento costante della popolazione residente e delle nuove incombenze attribuite ai Municipi. Se vogliamo veramente attuare il decentramento amministrativo e valorizzare il ruolo dei Municipi è necessario assegnare il personale necessario per farvi fronte”.

“Siamo convinti – concludono Cacciotti e Alleori – che la Giunta Comunale saprà raccogliere questo appello che è assolutamente trasversale e che ha ricevuto in dividersi Municipi della città un consenso unanime da parte delle diverse forze politiche. Questo dato è l’ulteriore dimostrazione che il tema è fortemente sentito e che merita l’adozione di provvedimenti urgenti”.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti