6 Giugno 1888… Roma, viene inaugurato Ponte Garibaldi

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 6 Giugno 2020

Il 6 Giugno è il giorno delle inaugurazioni.

Nel 1888 viene inaugurato Ponte Garibaldi, progettato dall’ingegner Vescovali. Inizialmente prende il nome di “Ponte alla Regola” (unisce infatti il Rione Trastevere al Rione Regola), ma poi viene dedicato all’Eroe dei due Mondi. Originariamente è costituito da un unico pilone centrale e due archi in ferro ma tra il 1953 ed il 1958 viene ristrutturato ed ampliato a causa del notevole aumento del traffico.

Lo stesso giorno viene aperta al pubblico la nuova Via Arenula (che collega Ponte Garibaldi a Largo di Torre Argentina) e prende il nome da quello del Rione Arenula, poi corrotto in Regola, così chiamato per la presenza di lunghi arenili sulle sponde del Tevere. L’apertura della strada comporta la demolizione di molti edifici dell’antico quartiere medievale, tra cui la Chiesa di Sant’Elena dei Credenzieri.

Fresco Market
Fresco Market

Nel 1911, in occasione dei festeggiamenti dei 50 anni dell’Unità d’Italia, si svolge l’inaugurazione del Ponte Vittorio Emanuele II, progettato dell’ingegner Ennio De Rossi. Il Ponte collega Corso Vittorio Emanuele II con il Rione Borgo ed il Vaticano, nei pressi di Ponte Sant’Angelo.

PonteGaribaldi

Ponte Garibaldi

Accadeva il 06 Giugno

1527      Clemente VII stipula una capitolazione con Giambartolomeo Gattinara, legato di Carlo V, obbligandosi a versare al Principe d’Orange 400.000 ducati, di cui 100.000 immediatamente e il resto entro tre mesi; viene inoltre pattuita la consegna di Parma, Piacenza e Modena.

1801      Giovanni Fabrini viene “impiccato al Popolo per omicidio”.

1880      Il Re posa la prima pietra del Palazzo delle Esposizioni in via Nazionale

1906      Nasce l’attore Paolo Stoppa.

1911      Il Giro d’Italia si conclude a Roma.

2013      Viene inaugurato lo spostamento a Piazza Venezia del capolinea della Linea 8.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti