Assaltano furgone portavalori al Divino Amore

Il 7 novembre nove rapinatori a bordo di due auto, armati e a volto coperto immobilizzano guardia giurata e fuggono con i soldi
Enzo Luciani - 7 Novembre 2008

Poteva sembrare una scena di un film ma non lo era, venerdi 7 novembre poco dopo le 7,30 nella zona del Divino Amore vicino all’ufficio postale a poca distanza dal santuario due auto bloccano un furgone portavalori, scendono 9 uomini armati e con il volto coperto, minacciano ed immobilizzano la guardia giurata, aprono il furgone con una motosega e prendono alcuni sacchi di denaro ed immediatamente fuggono.
I carabanieri hanno organizzato una vasta battuta alla ricerca dei rapinatori.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti