Dalle donne il futuro dell’Africa?

Il convegno domenica 21 settembre 2008 dalle 16,30 alle 19,30 alla Città dell'Altra Economia
di C.T. - 16 Settembre 2008




Le donne saranno protagoniste nel percorso di crescita e di sviluppo dell’Africa: almeno per una giorno, domenica 21 settembre 2008 dalle 16,30 alle 19,30 alla Città dell’Altra Economia, in largo Dino Frisullo, Campo Boario, la riflessione sarà interamente dedicata alle donne e al ruolo economico, sociale, sanitario che svolgono in Africa.
Il convegno “Dalle donne il futuro dell’Africa. Esperienze di cooperazione e di migrazione” è stato organizzato dall’associazione di volontariato Mama Africa, insieme all’associazione Le impronte degli uccelli 2 e l’associazione Miche.

Dopo una breve introduzione delle associazioni proponenti, interverranno Barbara D’Ippolito dell’Università la Sapienza su “Uguaglianza di genere ed efficacia degli aiuti: quali prospettive per le donne africane”; Cecile Diku dell’Associazione Tam Tam d’Afrique su l’educazione delle donne; Oria Gargano e Ginevra Salerno su Corpi consapevoli, MGF e integrazione nello Stato di diritto; Mauro Stancanelli dell’ Associazione Miche su Economia Informale e microcredito; Josette Martial su Canto di una griot moderne; Rabia Ibrahim dell’associazione Donne Somale su Le donne della diaspora somala al convegno di Bagamyo; Lina Tieri dell’Associazione LIDU2 su La differenza di genere nell’educazione, un’esperienza di cooperazione; coordina Anna Maria D’Ottavi dell’Associazione Mama Africa.

Per informazioni: www.lidu2.orglidu2onlus@hotmail.com – www.mamafrica.euinfo@mamafrica.euwww.michegermogli.org – info@michegermogli.org  

                 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti