Laboratorio Analisi Lepetit

Dieci anni di successi per il Centro Agroalimentare di Roma

Il grande mercato della Capitale per festeggiare punta al rilancio dei mercati rionali e all'acquisizione del Centro Carni
La Redazione - 30 Ottobre 2013

Un successo che dura da dieci anni quello del Centro Agroalimentare di Roma. A festeggiare l’importante traguardo raggiunto dal grande mercato della Capitale , martedì 29 ottobre 2013, il presidente del Car Valter Giammaria e il dg Fabio Massimo Pallottini con il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, l’assessore comunale a Roma Produttiva Marta Leonori e il sindaco di Guidonia Eligio Rubeis.

carNonostante la crisi che attanaglia il nostro paese, il Car, ideato nel novembre 2002 vanta un bilancio in attivo con oltre due milioni di tonnellate di merci distribuite, 400 aziende all’interno che danno lavoro a più di 2.500 persone, un giro d’affari da 2 miliardi, un contributo al Pil laziale pari allo 0,3%.

Questo ha permesso al Car di piazzarsi al quarto posto dei mercati del fresco alimentare in Europa e non finisce qui, perché nel futuro del mercato capitolino c’è una collaborazione con Roma Capitale per il rilancio della dei mercati rionali e l’acquisizione del Centro Carni di via Togliatti, candidandosi al ruolo di ente gestore di servizi avanzati e di piattaforme innovative.

«Siamo molto orgogliosi per quello che abbiamo fatto in questi 10 anni – ha affermato il presidente del Car Valter Giammaria – questo polo commerciale e logistico è un esempio di gestione attenta, che vede obiettivi di bilancio unici nel loro genere. Nel 2012 abbiamo sfiorato un milione di euro, e anche per il bilancio 2013 si annunciano risultati positivi”.

getp.cgiAnche il governatore della Regione Lazio, Zingaretti si è espresso positivamente sull’operato del Car. “Dieci anni fa questa azienda e’ nata fra grandi polemiche, ma si ha avuto il coraggio di rinnovare e andare avanti ed ora e’ una struttura competitiva non per caso ma per scelta. Merito anche di una classe dirigente dinamica. Quando diciamo che modelli funzionano dobbiamo evidenziare questo lavoro. L’esempio del Car ci deve portare a dire che governare bene e’ possibile e chi non ce la fa deve essere estirpato”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti