Interrogazione al Sindaco su rischio crolli muro Verano lato tangenziale est

Il consigliere Figliomeni (FDI) ha chiesto di risolvere il gravissimo problema della messa in sicurezza e mantenimento del muro di cinta dello Scaglione R lato tangenziale est
Redazione - 19 Maggio 2021

“Abbiamo presentato un’interrogazione urgente alla Giunta Raggi per chiedere di risolvere il gravissimo problema della messa in sicurezza e mantenimento del muro di cinta dello Scaglione R lato tangenziale est, al fine di garantire uno stato di decoro, funzionalità ed efficienza del cimitero Monumentale del Verano. Un problema che si trascina dal lontano novembre 2019 con dei sostegni di legno che vennero posizionati e che dovevano essere temporanei ma a cui non fecero seguito le necessarie azioni di manutenzione straordinaria. Un’immobilismo che però può costare molto caro, in termini di sicurezza, giacché le travi di sostegno hanno una durata di massimo 6 mesi e, in considerazione del fatto che sono già trascorsi alcuni anni, lo stato dei puntelli sembra ampiamente compromesso. Questa incuria, fra l’altro, ha delle conseguenze anche in tema di viabilità poiché l’installazione di questo ponteggio di sicurezza ha comportato il divieto di transito sulla Circonvallazione Tiburtina (direzione San Giovanni) nella corsia complanare a ridosso del cimitero, una strada ad alta densità di traffico. Una volta c’era il motto prendi 2 paghi uno, la Giunta Raggi lo sta attuando nel senso che con un’inerzia colpisce due ambiti: decoro e sicurezza del cimitero monumentale, peraltro già compromesso sotto molti punti di vista, e la viabilità di un importante arteria della città di Roma”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.

Pubblicità elettorale Regionali 2023

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti