La Giornata della Trasparenza al Consiglio regionale del Lazio

Petrassi: Un'occasione di riflessione e stimolo a non fermarsi e continuare la strada intrapresa dall’Amministrazione regionale
Redazione - 1 Dicembre 2015

“La Giornata della Trasparenza, organizzata il 1 dicembre 2015 dal Consiglio regionale del Lazio presso la Sala Mechelli deve rappresentare, oggi più che mai, un forte impegno da parte delle  istituzioni tutte, affinché vengano avviate e applicate tutte quelle azioni che contribuiscano a creare le condizioni atte a prevenire e debellare quegli inaccettabili episodi di corruzione, che purtroppo hanno visto protagonisti molti rappresentanti nelle pubbliche amministrazioni” così in una nota il Consigliere regionale Piero Petrassi durante i lavori del convegno.

Piero Petrassi

Piero Petrassi

“L’incontro odierno, svoltosi alla presenza di stimati relatori, tra cui il Cons. Stefano Toschi, Segretario Generale del Consiglio regionale, il dott. Giancarlo Caselli, Presidente Comitato del’Osservatorio criminalità, la dott.ssa Lucia Borsellino, dell’Agenas, la dott.ssa Cinthia Pinotti, Corte dei Conti Lazio, la dott.ssa Augusta Iannini, Autorità protezione dati personali, il dott. Francesco Merloni, Autorità Anticorruzione e il dott. Alfonso Sabella, Magistrato – conclude Petrassi – deve essere occasione di riflessione e stimolo a non fermarsi e continuare così la strada intrapresa dall’Amministrazione regionale in tema di trasparenza, elemento fondamentale non solo per contrastare la corruzione ma anche semplificare il rapporto tra ente e cittadini. Un’amministrazione trasparente, infatti, oltre ad offrire un servizio più efficiente, permette agli stessi cittadini di poter seguire e verificare senza filtri tutto ciò che accade nelle strutture pubbliche e di conseguenza intervenire e interagire con l’amministrazione stessa”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti