Metro A, dall’11 al 24 agosto parziale chiusura e bus navetta

Quattordici giorni di lavori per anticipare i tempi del cantiere che sta rinnovando i binari

Ad agosto il servizio della metro A sarà riprogrammato con la parziale chiusura di alcune tratte nelle giornate dall’11 al 24.

Una chiusura che sarà attuata, come ha spiegato Atac, per concludere “in anticipo i lavori di rinnovo completo dei binari e rendere disponibile il servizio della metro A anche la sera dal mese di dicembre”

“Si svolgeranno lavori di ricostruzione integrale dei binari in posizioni molto critiche, nelle due settimane centrali di agosto, impegnando la ditta appaltatrice specializzata e i propri tecnici nel pieno periodo delle ferie in cui, però, il numero di passeggeri trasportati si abbassa sensibilmente.”

“Si tratta di interventi che negli anni passati erano stati affrontati con interventi “tampone”, – ha proseguito Atac – svolgere queste attività, indispensabili ed impegnative, comporta un intervento prolungato sul cantiere non compatibile con le consuete chiusure notturne e che richiede l’interruzione parziale della circolazione. Durante le interruzioni, abbiamo predisposto un adeguato servizio di bus navetta”.

Dall’11 al 13 agosto sarà interrotta la tratta Anagnina-Subaugusta e il servizio sostituito con navette bus.

Dal 14 al 24 agosto, l’interruzione sarà tra Arco di Travertino e Ottaviano e anche in questo caso il servizio di collegamento sarà garantito dalle navette-bus.

Sino al 10 agosto, gli orari di servizio saranno i consueti in vigore dall’avvio del cantiere:

dalla domenica al giovedì ultime corse alle ore 21 poi bus sostitutivi MA;

venerdì e sabato, servizio regolare con ultime corse dai capolinea all’1.30

Qui tutte le info e in dettaglio le fermate dei bus sostitutivi

 


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati