Categorie: Lavori Pubblici
Municipi: ,

Municipio IX, sospensione flusso idrico per manutenzione il 26 Marzo 2024

Interventi dalle 8.30 alle 21.30: Acea Ato2 ha predisposto un servizio di rifornimento tramite autobotti. Tutte le informazioni

Martedì 26 Marzo 2024, per lavori di manutenzione sulla rete, è prevista una sospensione del flusso idrico in alcune zone del Municipio IX.

Dalle ore 08:30 alle ore 21:30 si verificheranno abbassamenti di pressione e/o possibili mancanze d’acqua alle utenze ricadenti nelle seguenti strade/zone:

Largo Castel Bolognese, scalette via Budrio, via Argelato, via Argenta, via Bagnocavallo, via Bertinoro, via Bondeno, via Budrio, via Camugnano, via Casal Fiumanese, via Casalecchio di Reno, via Casola Valsenio, via Castel D’Aiano, Via Castel del Rio, via Castel Guelfo, via Castel Maggiore, via Castiglion de’ Pepoli, via Codigoro, via Copparo, via del Risaro, via Forlimpopoli, via Frassinoro, via Fusignano, via Galeata, via Gemmano, via Lago Santo, via Longiano, via Marzabotto, via Massa Fiscaglia, via Mercato Saraceno, via Minerbio, via Misano Adriatico, via Montefiore Conca, via Montescudo, via Montiano, via Pianoro, via Pieve di Cento, via Porretta Terme, via Riolo Terme, via Sant’Arcangelo di Romagna, via Sarsina, via Savigno, via Torriana, via Tossignano, via Verucchio, via Vigarano Mainarda. Potranno essere interessate dalla sospensione anche zone limitrofe alle citate.

Per limitare i disagi ai cittadini, e per tutta la durata degli interventi, Acea Ato 2 ha predisposto un servizio di rifornimento tramite autobotti che resteranno in stazionamento presso i seguenti punti:

*via Massa Fiscaglia, angolo via Sarsina;
*via Casola Valsenio, angolo via Sarsina;

*via Copparo (parcheggio);

*via Gemmano, 12 – (attacco al contatore dell’ASL);

*via del Risaro, 34 – (attacco al contatore della scuola);

*via del Risaro, 42 – (attacco al contatore della scuola).

Per i casi di effettiva e improrogabile necessità, potrà essere richiesto un servizio straordinario di rifornimento con autobotti al numero verde 800.130.335.

Acea Ato 2 invita gli utenti interessati a provvedere con ampio anticipo alle opportune scorte e raccomanda di mantenere chiusi i rubinetti durante il periodo della sospensione, per evitare inconvenienti alla ripresa della normale erogazione dell’acqua.

Per ogni informazione è possibile contattare il numero verde 800.130.335 e visitare il sito internet www.gruppo.acea.it. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati