Categorie: Lavori Pubblici
Municipi: | Quartiere:

Municipio XII, Pup ex-Parco Ghetanaccio: quando la fine dei lavori?

I Consiglieri Portavoce del Movimento 5 Stelle al Municipio XII, Daniele Diaco e Silvia Crescimanno, il 9 luglio 2015 hanno presentato in Consiglio Municipale un’interrogazione per conoscere il destino del P.U.P. 308, nell’area dell’ex-parco Ghetanaccio, e del contiguo nuovo mercato “Ettore Rolli/Portuense”.

I lavori del cantiere hanno avuto inizio nel 2009 e ad oggi sono ancora fermi, soprattutto nella parte del nuovo mercato, offrendo uno scenario di degrado sia ai cittadini, sia ai numerosi turisti che arrivano nel quadrante di Porta Portese dalla Stazione Trastevere, snodo fondamentale del territorio.

PUP308Il progetto prevede la realizzazione di parcheggi interrati, di un giardino pensile e la sistemazione dei banchi del mercato, progetto attualmente non realizzato.

Il tutto in una zona semicentrale che ha fortemente necessità di essere riqualificata e rinnovata, e che ha visto anche lo spostamento, fin dal 2009, degli operatori del mercato presso la disagiata sede provvisoria in Lungotevere degli Artigiani, con pesanti ripercussioni negative sulle loro attività commerciali.

La questione relativa al P.U.P. 308 e al nuovo mercato “Ettore Rolli/Portuense” è stata sollevata anche dal consigliere capitolino del Movimento 5 Stelle Enrico Stèfano, che il 24 aprile 2015 ha presentato al Sindaco e all’Assessore competente un’interrogazione urgente.

“Chiediamo – dichiarano i due esponenti del M5S –  che l’Amministrazione si impegni a promuovere la conclusione dei lavori relativi alla nuova sede del mercato, per consentire agli operatori di poter lavorare in condizioni adeguate, nonché il completamento dell’intera opera per la salvaguardia e il decoro dell’intero quadrante di Porta Portese.”


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati