asilo nido

Nidi, altri 8 progetti di riqualificazione nell’ambito PNRR

Approvati con delibera dalla Giunta capitolina nei Municipi VII, VIII, IX, XII e XIII

La Giunta capitolina ha approvato una delibera per la presentazione di ulteriori 8 progetti di riqualificazione funzionale, messa in sicurezza e ampliamento di strutture destinate ai nidi.

La possibilità di nuovi interventi rispetto a quelli previsti nelle scorse settimane segue il differimento dei termini nella presentazione delle domande relative alla “realizzazione di asili nido e servizi integrativi, comprese le sezioni primavera” disposto dal Ministero dell’Istruzione nell’ambito dei finanziamenti consentiti dal Pnrr.

Si tratta di 7 progetti di riqualificazione e messa in sicurezza e di uno di riqualificazione e ampliamento, per un investimento complessivo di circa 7,5 milioni di euro.

Questi nuovi 8 progetti si aggiungono ai 28 già approvati in giunta nelle scorse settimane, per un investimento di circa 44 milioni di euro, arrivando a quasi 52 milioni complessivi. Nel complesso di tutti gli interventi previsti, sarà incrementata l’offerta di oltre 1300 posti, oltre alla messa in sicurezza e realizzazione di mense e palestre.

Noleggio attrezzature a Roma

asilo nido

“Con questi nuovi progetti incrementiamo il nostro sforzo per una maggiore offerta di nidi e scuole dell’infanzia, un impegno concreto per migliorare la qualità della vita dei bambini e delle famiglie. Il Pnrr è un’occasione irripetibile che dobbiamo cogliere senza alcun indugio per dare ai cittadini servizi di standard elevato e capillari sul territorio”. Così ha commentato il Sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

L’assessore ai Lavori Pubblico, Ornella Segnalini ha spiegato: “Continua il nostro impegno per garantire ai cittadini servizi pubblici di elevata qualità e di prossimità. Con l’opera di riqualificazione e adeguamento delle strutture esistenti e la costruzione di nuovi plessi vogliamo rilanciare il ruolo della comunità educante e garantire a tutto il territorio la medesima offerta. Solo in questo modo si eliminano le differenze fra il centro e la periferia della città”. 

Secondo l’assessora alla Scuola Claudia Pratelli “Stiamo ridisegnando la mappa dei servizi educativi in città, innescando quel processo di trasformazione che porta i servizi dove servono e valorizza questo un segmento fondamentale dell’educazione delle bambine e dei bambini.  La lotta alle diseguaglianze passa anche da qui”.

Nello specifico gli interventi riguardano:

1)  Municipio VII: Asilo Nido “Il Cestino dei Tesori” – via Fabrizio Luscino 57, interventi di riqualificazione funzionale e messa in sicurezza

2)  Municipio VII: Asilo Nido “Pan Di Zucchero” – via Arrigo Solmi 15, interventi di riqualificazione funzionale e messa in sicurezza

3)  Municipio VII: Asilo Nido “L’Arca di Noè” – via Rugantino 99, interventi per miglioramento sismico, energetico e impiantistico

4)  Municipio VIII: Asilo Nido “L’Acquerello” – via A. Mantegna 130, interventi di riqualificazione funzionale e messa in sicurezza

5)  Municipio IX: Asilo Nido “Il Pulcino Ballerino” – via Matteo Bartoli 72, interventi di manutenzione straordinaria per miglioramento sismico, energetico e impiantistico

6)  Municipio XII: Asilo Nido “La Freccia Azzurra” – via Vincenzo Ceresi 11, interventi di manutenzione straordinaria per miglioramento sismico, energetico e impiantistico

7)  Municipio XIII: Asilo Nido “L’albero D’Oro” – p.zza Borgoncini Duca 11, interventi di manutenzione straordinaria per miglioramento sismico, energetico e impiantistico

8)  Municipio XIII; Asilo Nido “Fantabosco” – via di Santa Seconda 21, interventi per riqualificazione e ampliamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati