Open Week 2016, visite gratuite per le donne

Dal 22 al 28 aprile molti degli ospedali romani offriranno visite gratuite all'utenza femminile
Giulia Felici - 17 Aprile 2016

L’Open Week 2016 è una settimana organizzata all’insegna dell’informazione e della prevenzione riguardo le principali patologie e disturbi che coinvolgono maggiormente le donne. Sono 177 gli ospedali italiani del Network Bollini Rosa che aderiscono a questa importante iniziativa.

In occasione della Prima Giornata Nazionale della Salute della Donna, istituita dal Ministro Lorenzin per il 22 aprile 2016, la settimana che va dal 22 al 28 aprile 2016 sarà dedicata a servizi clinici, diagnostici ed informativi gratuiti per le donne, nell’ambito delle aree mediche maggiormente incidenti:

Diabetologia
Dietologia e Nutrizione
Endocrinologia
Ginecologia e Ostetricia
Malattie e disturbi dell’apparato cardio-vascolare
Malattie metaboliche dell’osso
Medicina della riproduzione
Neurologia
Oncologia
Reumatologia
Senologia
Violenza sulla donna

open-week-2016-negli-ospedali-visite-gratis-per-le-donne_677487Gli ambiti specialistici di intervento sono stati individuati dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna (Onda) che ha promosso l’iniziativa e si muove in questo delicato campo già dal 2007 assegnando periodicamente dei Bollini Rosa a tutti quegli ospedali italiani che si dimostrano partecipi ed impegnati nell’affrontare e trattare le specifiche esigenze dell’utenza femminile.

Per conoscere le strutture aderenti all’iniziativa e i servizi offerti dai diversi ospedali è necessario collegarsi alla pagina specifica del portale Bollini Rosa  ed inserire negli appositi campi la regione d’interesse, la provincia e il comune, dunque la tipologia di servizio di cui necessitiamo.

Mentre, per informazioni più dettagliate o per prenotare una visita specialistica, un consulto o un esame strumentale entro la settimana dal 22 al 28 aprile 2016, si dovrà cliccare sulla struttura ospedaliera desiderata tra quelle proposte in elenco, ricevendo così tutti i dati utili come indirizzo dell’ospedale, numero di telefono, orari e date, ma anche specialità e tipi di servizi offerti. Oltre a questi contatti è possibile porre le proprie domande e dubbi attraverso la mail: eventi@bollinirosa.it.

Molte sono le strutture romane e di provincia che si sono rese disponibili, di seguito alcuni nomi:

A.O. Sant’Andrea Roma
Casa di Cura Città di Roma
Ospedale San Camillo Roma
Ospedale San Filippo Neri Roma
I.N.M.I. L. Spallanzani Irccs Roma
Centro per la Salute della Donna S. Anna Roma
Ospedale Generale di Zone Cristo Re Roma
Policlinico Umberto I Roma
Fondazione PTV Policlinico Tor Vergata Roma
IFO Istituto Regina Elena

Dar Ciriola

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti