Dar Ciriola asporto

Partiti i lavori per il restauro del Parco del Barone Rampante

Moreno Argentieri - 27 Luglio 2012

Nonostante una situazione politica di difficile lettura, dovuta all’uscita dei Rutelliani dalla maggioranza, e il minaccioso comunicato stampa con cui i Pidiellini dichiaravano di voler mandare a casa il presidente " assenteista ", partono i lavori per il restauro del Parco del Barone Rampante.

Dopo le 165 firme raccolte tra i cittadini per riqualificare il Parco di via G. Morandi la giunta del VII Municipio ha rispettanto gli impegni avviando i lavori per la ristrutturazione che consistono nella messa in sicurezza e riapertura alla cittadinanza del Ponte Ilaria Alpi, demolizione della ex voliera e costruzione di una mini pista di pattinaggio, sostituzione della rete dell’area cani, sostituzione delle altalene rotte e riparazioni varie.

"La politica sul territorio – ha dichiarato Mastrantonio – si esercita attraverso atti e fatti concreti sostenuti anche dai finanziamenti necessari e il 90% delle cose realizzate sono dovute o al ricorso a " Somma Urgenza " attraverso il passaggio in una apposita Commissione valutativa o attraverso emendamenti al bilancio presentati dai Consiglieri Comunali.  Sinceramente, dai componenti del gruppo del Pdl tra le cui fila vi sono consiglieri molto radicati con il territorio, mi aspettavo un contributo ben più sostanzioso. Invece dai loro referenti in Consiglio Comunale non sono andati oltre un emendamento al bilancio presentato per 50.000 euro da utilizzare per il rifacimento dell’area giochi di largo delle Giunchiglie.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti