25 Maggio 1912… Roma, la Tappa del Giro d’Italia viene annullata

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 25 Maggio 2020

Il 25 Maggio del 1912 la 4° Tappa del Giro d’Italia, che dovrebbe concludersi a Roma, viene annullata.

La Tappa parte da Pescara ma, in seguito allo straripamento di un torrente, i corridori si rifiutano di proseguire.
L’inconveniente costringe gli atleti a giungere a Roma in treno.

Gli spettatori, che stavano aspettando l’arrivo allo Stadio, pretendono la restituzione del costo del biglietto.

Dar Ciriola asporto

Accadde il 25 Maggio

Nella Antica Roma si svolgono le festività in onore della Dea Fortuna Publica Populi Romani. Nel 184 a.C. viene dedicato il Tempio della Fortuna Primigenia, situato sul Colle Quirinale.

1625      Si svolge la canonizzazione di Elisabetta del Portogallo, con apparato scenografico di Gian Lorenzo Bernini.

1875      Viene istituito l’Archivio del Regno, con lo scopo di conservare la documentazione prodotta dall’amministrazione centrale dello Stato unitario.

1898      La società Anglo-Romana ottiene la concessione per l’illuminazione elettrica della città.

1901      Viene inaugurato il Ponte Cavour, progettato dall’architetto Angelo Vescovali.

1944      Si susseguono violentissimi i bombardamenti aerei alleati. Sono colpite le vie di comunicazione che portano alla capitale, la Salaria, la Flaminia, l’Appia, la Tiburtina, la Braccianese e la Tuscolana ma anche i quartieri di Monte Mario e Trionfale e le zone di La Storta e di Sette Bagni.

1996      Muore lo storico Renzo De Felice, il più importante biografo di Mussolini e considerato uno dei maggiori studiosi della storia italiana del Novecento.

2000      Inizia in San Pietro il Giubileo degli Scienziati.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti