Il 9 ottobre 2016 Giornata del Camminare in tutta Italia

La presentazione dell’iniziativa nella sede dell’associazione Civita a Roma

Nella prestigiosa cornice della sede dell’associazione Civita in piazza Venezia 11 alle 17,45 nella Sala Gianfranco Imperatori è stata presentata la Giornata del Camminare che  si svolgerà in tutta italia 8 e il 9 ottobre 2016.

Sono intervenuti Paolo Piacentini della Federtrek  che ha sottolineato limportanza del camminare anche nelle zone colpite dal sisma per la ricostruzione nel rispetto delle volontà delle comunità locali. Ilaria Canali dell ufficio stampa ha illustrato  i vari percorsi che le diverse associazioni di Federtek hanno organizzato per l’Italia

gdc2016Nicola Maccanico vice presidente dell’associazione Civita ha parlato dell’importanza della gestione dei percorsi e dei cammini delle masse e del successo del festival delle vie francigene

Rossella Muroni  di Legambiente ha sottolineato la concomitanza  della marcia della pace Perugia -Assisi e della carta dei  sentieri dei monti Lepini

Daniele Nardi  ha raccontato la sua esperienza sulla vetta  dei 5000 m del  Nanga Parbat

Francesco Senatore  della Federtek ha illustrato i percorsi e sentieri romani

Pietro Pierlalice  che ha parlato sia di dei percorsi di Sentiero Verde al di fuori del GRA  sia del percorso  dI S Benedetto

Pierluigi Sassi di Earthday Italia ha descritto l’esperienza di “tutti i cammini portano  a Roma” dei Cammini della Francigena  e anche dei cammini di Benedetto e de Cammini di Francesco

Marco Girolami, Tourig Club Italia,  ha illustrato la giornata dei Borghi delle bandiere arancioni organizzata da Touring Club

Italo Clementi  vice presidente  della Federtrek ha parlato infine dei percorsi che si svolgeranno nella sua città Genova

Tutto  il programma dell’iniziativa è consultabile sul sito www.giornatadelcamminare.org oltre che sul sito www.federtrek.org


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati