“Affettività e sessualità nelle disabilità” alla Casa del Municipio 

Un convegno per il diritto di tutti a vivere la sessualità nelle sue diverse espressioni, venerdì 12 gennaio 2024 dalle ore 17.00

Venerdì 12 gennaio 2024 a partire dalle ore 17.00 presso la Casa del Municipio (ex Villa Farinacci) in viale Rousseau 90  si svolgerà il convegno “Affettività e sessualità nelle disabilità”, patrocinato dal Municipio Roma IV,  che il Coordinamento Donne della Società nazionale di mutuo soccorso Cesare Pozzo ETS in collaborazione con la Fondazione Cesare Pozzo per la Mutualità.

“Le persone, tutte, a prescindere dalla loro condizione di vita, hanno diritto di vivere la propria sessualità nelle sue diverse espressioni: sensualità, erotismo, dimensione affettiva, contatto fisico. Nelle persone con disabilità, condizioni fisiche ma anche contesti sociali possono compromettere la vita affettiva e il benessere sessuale, e interferire, quindi, con la qualità di vita.

Anche ad esse deve poter essere garantita l’espressione delle proprie potenzialità nel realizzare una vita di relazione e nel disporre della propria sfera affettiva e sessuale.

La tematica sarà affrontata da diversi punti di vista, dando rilievo ad aspetti fondamentali ma spesso poco considerati nell’ambito della disabilità, per comprendere meglio necessità e bisogni, e per conoscere le possibilità di supporto e di intervento.”

Timbrificio Centocelle

Così l’assessore Annarita Leobruni, Assessora Politiche Educative e Scolastiche e
Pari Opportunità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati