Al Museo Nena l’Agenda del Parco 2024

La presentazione mercoledì 6 dicembre 2023 in via Edoardo D’Onofrio 35, a Colli Aniene

Mercoledì 6 dicembre 2023 alle ore18:00, presso il Museo Nena – via Edoardo D’Onofrio 35, Colli Aniene – si terrà la presentazione dell’Agenda del Parco 2024. La via Tiburtina nei secoli.

Conduce Luigi Matteo, direttore del Museo Nena

Saluto dell’Assessore alla Cultura del IV Municipio, Maurizio Rossi

Presenta l’opera Vincenzo Luciani, direttore di Abitare A

Interviene l’archeologo Carmelo Calci

Ingresso libero.

Agenda del Parco 2024 la via TiburtinaContinua l’impegno dell’Associazione “Amici del Parco” e di Edizioni Cofine per la conoscenza del territorio di Roma Est.
Dopo aver percorso le antiche vie Prenestina (nel 2021), la Casilina (2022) e la Collatina (2023) con l’Agenda del Parco 2024 saranno illustrati i luoghi che si trovano lungo la via Tiburtina. 

L’Agenda del Parco 2024 (48 pp., a diffusione gratuita presso gli sponsor e nelle edicole) curata per il ventiduesimo anno consecutivo dalle Edizioni Cofine (tel. 06-97997959) mantiene l’impegno costante per il territorio e i parchi del IV e V municipio di Roma, per tutelarli e farli conoscere.

La via Tiburtina nei secoli

La via Tiburtina sia per il grande numero di insediamenti di ville rustiche e residenziali, sia per le attività agricole e pastorali e lo sfruttamento delle cave di tufo e travertino fu una delle strade più frequentate di Roma dalla fine dell’età repubblicana e per tutta l’età imperiale… E lo è ancora oggi per la popolosità dei quartieri che attraversa e per le industrie che hanno sede nelle sue vicinanze.

L’edizione del 2024, si muove lungo il tracciato dell’antica via Tiburtina, attraversando i quartieri: San Lorenzo, Casal Bertone, Portonaccio, Pietralata, Casal Bruciato, Tiburtino III, Colli Aniene, Ponte Mammolo, Casal de’ Pazzi, Rebibbia, San Basilio, Tor Cervara, Case Rosse, Settecamini e oltre il GRA fino a Tivoli (in antico Tibur, da cui prese nome la strada) 

Non mancano le pagine dedicate al diario mensile, impreziosite da foto e descrizione dei monumenti e resti archeologici presenti nei quartieri del IV Municipio.

Ai partecipanti alla presentazione del 6 dicembre sarà offerto in omaggio copia dell’Agenda.

 

Un commento su “Al Museo Nena l’Agenda del Parco 2024

  1. Complimenti per il lavoro svolto. Lo studio della storia locale è alla base della formazione di identità di noi cittadini che viviamo in questi luoghi. La valorizzazione di queste testimonianze storiche contribuisce molto piu’ di tante chiacchiere, alla formazione di una coscienza civica consapevole, soprattutto delle giovani generazioni. Ho la fortuna di conoscere le persone citate nella locandina e di apprezzarne le qualità di studiosi e di impegno civico. Buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati