“Amaperlascuola”: educazione su rifiuti e ambiente per le classi anche a distanza

Iniziative ludico-didattiche gratuite proposte da AMA, d’intesa con Roma Capitale, per sensibilizzare bambini e ragazzi alle buone pratiche
Redazione - 15 Ottobre 2020

Riprese le lezioni, nelle scuole romane torna “Amaperlascuola”, l’insieme di iniziative ludico-didattiche gratuite proposte da AMA, d’intesa con Roma Capitale, per sensibilizzare bambini e ragazzi al rispetto dell’ambiente e alle buone pratiche di gestione dei rifiuti. Vista la situazione contingente, il programma per l’anno scolastico 2020/2021 amplia l’offerta dedicata alla didattica “a distanza” con un nuovo kit di materiali che permette di svolgere le lezioni in totale autonomia. Nel pieno rispetto delle misure di sicurezza per l’emergenza Covid-19, non mancheranno comunque le classiche attività in classe, con la presenza di personale specializzato. Divise per temi e impostazioni adatte alle diverse fasce di età, le attività proposte consentono sempre la verifica da parte degli insegnanti del grado di apprendimento degli studenti.

Lo comunica AMA S.p.A. in una nota.

Diversificati per fasce d’età i kit “a distanza”, che includono per tutti una guida per gli insegnanti, un vademecum realizzato da AMA con indirizzi e consigli utili per offrire ai materiali una seconda vita (Ecorubrica) e la cartolina “Prato e Mare”, con i tempi di degradazione dei rifiuti. Per le scuole dell’infanzia, sono due le attività specifiche: “Colora il camion Ama” e sei giochi tratti da “La festa di AMAlandia”, favola quest’ultima che può essere richiesta dagli insegnanti dei piccoli di I e II elementare. Per le III, IV e V classi delle scuole primarie, poi, è disponibile il gioco “Dove lo Butto?” e “Riciclanno”, un progetto per ideare e realizzare nel corso dell’anno scolastico oggetti utili ed eco-sostenibili, utilizzando materiali destinati ad essere gettati via. Dedicati agli studenti delle scuole medie, infine, sono il gioco “Vero o Falso” e il progetto “VideoAMAreRoma” al quale i ragazzi potranno partecipare girando brevi video a tema ambientale che AMA pubblicherà sul proprio sito web, sui social e sul canale YouTube.

Dar Ciriola asporto

Tre le iniziative in programma da svolgersi in classe, con personale specializzato, nel rispetto delle normative anti Covid 19. I piccoli dai 4 ai 7 anni possono assistere al cartone animato dei supereroi dell’ambiente Ecoman e Supergaia che poi, grazie a due attori, si materializzano in classe per interagire con gli alunni. Per i bambini delle III, IV e V elementari e’ invece disponibile “RamaRRo”, laboratorio didattico sul recupero degli imballaggi. Per le scuole medie, poi, AMA propone “Ricreo”, laboratorio sul recupero dei materiali in plastica in cui i tappi in HDPE (politilene ad alta densità) vengono trasformati in nuovi oggetti attraverso l’utilizzo di una stampante 3d.

Per richiedere il kit “Amaperlascuola” e/o aderire ad una o più iniziative del programma dedicato, gli istituti scolastici devono compilare e inviare il modulo disponibile, con tutto il programma attivabile, cliccando su www.amaroma.it/amaperlascuola.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti