Categorie: Ambiente Cronaca
Municipi: , | Quartiere:

Blitz ambientalista: Gli attivisti si incollano all’interno dei Musei Capitolini

I tre sarebbero entrati pagando regolarmente il biglietto

Tornano gli animalisti con un nuovo Blitz, questa volta il loro bersaglio, i Musei Capitolini. L’accaduto questa mattina Giovedì 8 Febbraio 2024, intorno alle 11, tre persone si sono “incollate” all’interno dei Musei Capitolini in Campidoglio. Con una sostanza chimica hanno letteralmente incollato le loro mani al suolo. Tra loro una donna che si sarebbe anche spogliata. Sul posto gli agenti della polizia locale di Roma Capitale e della questura Capitolina.

I tre sarebbero entrati pagando regolarmente il biglietto nei Musei Capitolini. Una vota arrivati davanti alla statua di Marco Aurelio, quella posta all’interno, due giovani, utilizzando una sostanza chimica hanno incollato le loro mani al piedistallo mentre la terza persona, una ragazza, si è completamente spogliata. Per liberare gli arti dal manufatto, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Roma. Poi i tre giovani, appartenenti ad una associazione di animalisti, sono stati portati in commissariato.

Catering a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati