Bonessio (EV): al fianco degli abitanti del quartiere Prati per la difesa del Parco di via Teulada contro la cementificazione

Comunicato stampa - 16 Settembre 2022

“Sottrarre alla cementificazione e tutelare un’area di notevole pregio ambientale e di alto valore storico, archeologico come il Pratone di via Teulada. Pur comprendendo la necessità di effettuare interventi di miglioria e riqualificazione del Tribunale di Piazzale Clodio, non è pensabile danneggiare l’area naturalistica che ricade all’interno della riserva di Monte Mario. Inoltre, nell’epoca della comunicazione online e dell’obbligo della dematerializzazione dei documenti della PA perché pretendere la contiguità logistica anziché individuare un’altra area a minor impatto ambientale? Gli abitanti del rione Prati, attraverso un percorso di partecipazione che parta dal basso, hanno il diritto di essere coinvolti nel progetto di ampliamento della Cittadella Giudiziaria che avrebbe conseguenze non indifferenti sulla qualità della loro vita. La partecipazione attiva dei cittadini nella condivisione delle responsabilità e proposta di soluzioni è centrale per vincere la sfida della salvaguardia del clima. La cementificazione e il consumo di suolo sono infatti alla base dell’emergenza climatica che sta portando alla tropicalizzazione del clima con periodi di siccità estrema alternati ad alluvioni e bombe d’acqua devastanti. Il cemento contribuisce alle emissioni di CO2 e rappresenta una seria minaccia per la salute del suolo. I costi diretti del cambiamento climatico in Italia rischiano di raggiungere l’8% del PIL entro fine secolo, colpendo principalmente le fasce più fragili della popolazione. La cura e la protezione del verde e della biodiversità, antidoto più efficace al cambiamento climatico e al dissesto idrogeologico, devono occupare un posto prioritario nell’agenda del prossimo Governo. Aderendo all’appello dei residenti della zona, continuerò a battermi in tutte le sedi opportune per impedire la realizzazione di questo scempio”

Così in una nota il Presidente del Gruppo capitolino Europa Verde Ecologista e candidato alla Camera dei deputati, Ferdinando Bonessio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti