Cambio di passo nella manutenzione del verde pubblico nel IV Municipio?

Antonio Barcella - 3 Novembre 2020

Stiamo assistendo ad un vero e proprio cambio di passo nella manutenzione del verde pubblico nel IV Municipio. La domanda che ci poniamo tutti osservando ciò che accade è: “Durerà tutto questo?”. In particolare gli interventi si stanno concentrando sulle alberature che da diversi anni erano lasciate crescere in maniera incontrollata e pericolosa. In un quartiere la cui manutenzione del verde è curata per l’80% dai suoi cittadini, gli alberi rappresentavano un’area di intervento, a carico del Comune, mentre in realtà erano stati lasciati in stato di abbandono con gli inevitabili effetti di cadute di rami e alberi con venti neppure tanto forti. C’era poi l’impollinazione primaverile a rappresentare un vero attentato alla respirazione dei residenti. Ora auspichiamo che gli interventi manutentivi di questi giorni diventino la “normalità” di una periferia che ha tanto bisogno di decoro sul suo territorio.

“Procede in tutta la città la manutenzione capillare del verde pubblico – ha dichiarato l’ Assessora alle Politiche del Verde di Roma Capitale Laura Fiorini – grazie al maxi-investimento da 48 milioni e alla cura affidata ai giardinieri capitolini. Oggi, in particolare, vi racconto come procediamo nel Municipio IV che conta oltre 3,5 milioni di metri quadrati di verde in carico al Dipartimento Tutela Ambientale.
Alcuni degli interventi più recenti di sfalcio e potatura di siepi e cespugli hanno interessato la zona di Colli Aniene e Tiburtino III: le aiuole stradali in via Grotte di Gregna, via Igino Giordani, gli spartitraffico di viale Togliatti, via dei Fiorentini, via Santi, via Sacco e Vanzetti, via Trivento.
Sul lato opposto della Tiburtina, in zona Casal De’ Pazzi, il Servizio Giardini ha tagliato l’erba degli spazi verdi di viale Kant, via Cicogna, via Galbani e via Tiburtina. A Pietralata, i giardinieri capitolini hanno curato le grandi aiuole di via Tiburtina, all’altezza della fermata Metro, con sfalcio e sagomatura delle chiome di ulivi e cipressi. Taglio dell’erba, bonifica dalle infestanti e pulizia anche nei giardini di via Feronia e di piazza Sacco.
Nelle scorse settimane, gli operatori dipartimentali hanno concentrato gli interventi a San Basilio, sempre Municipio IV, dove hanno sfalciato i prati, curato le siepi e rialzato le chiome delle alberature stradali per restituire ai cittadini giardini e marciapiedi puliti. Ora, si mantiene il decoro con interventi mirati come la spollonatura di alcuni tigli in via Farina e in via Buazzelli che, proprio in questi giorni, sono stati liberati del fogliame che cresce alla base indebolendoli.
Inoltre, a Colli Aniene, sono in corso le potature di pioppi, eucalipti e pini all’interno degli spartitraffico di via Franceschini e di via Bardanzellu.”

 

Dar Ciriola asporto

Antonio Barcella


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti