CdQ Colli Aniene Bene Comune, Lavori stradali: “Un altro obiettivo è stato raggiunto!”

Comunicato stampa - 4 Giugno 2021

Le strade interne al quartiere sono state oggetto di costanti denunce e segnalazioni  nel tempo, in particolare in questo biennio, e le ultime da febbraio 2021, ma a parte qualche sistemazione spot e di riempimento a cura della UOT municipio IV che si prodiga come può a motivo di scarse risorse economiche, di interventi strutturali veri e propri sul rifacimento del manto stradale non erano programmati. Ad oggi, dopo una prima formale risposta da parte del delegato del Sindaco, Roberta della Casa, per aver messo in bilancio 500.000 euro per il rifacimento di via Sacco.e Vanzetti, avremo un altro tratto stradale su cui si interverrà con inizio lavoro il 7 giugno,  a cura di ACEA ATO2!

Grazie ai rapporti che il CdQ ha instaurato con ACEA Ato2  per la convivenza con impianto industriale Depurazione Reflui urbani presente nel nostro quartiere, e i suoi effluvi che sono stati oggetto di diverse commissioni e sopralluoghi con la ex commissione Ambiente del Municipio IV, e recentemente da febbraio ci siamo rivolti all Assessore Linda Meleo, portando nuovamente all’attenzione di ACEA ATO2, al IV gruppo Vigili urbani, Direzione SIMU, Gabinetto Sindaco a partire dal 4 febbraio, e con PEC successiva al 30 marzo diretta all Assessorato Infrastrutture, la questione non solo delle strade, al fine di evitare pericoli a pedoni e vetture e rendere agibili e praticabili le pavimentazioni stradali, ma anche del transito mezzi pesanti.

Tali mezzi articolati e visibili a tutti, arrivano da viale Palmiro Togliatti e accedono all’area urbana interna ad est del quartiere, percorrono Via Franceschini e proseguono diretti all all’impianto ACEA ATO2Roma Est.

Abbiamo più volte fatto presente che a causa del loro pesante involucro, 40 t circa, stanno usurando ed hanno usurato notevolmente la superficie stradale, con visibili dissesti non solo dovuti al tempo, ma profonde fessurazioni e sgretolamenti tali che provocano la fuoriuscita di inerti e bitume, che si deposita su bordo strada e anche con la formazione di piccole e grandi buche che destabilizzano non solo il transito di normali vetture, che subiscono spesso danni materiali, ( abbiamo ricevuto diverse segnalazioni) ma creano serie difficoltà ai pedoni in corrispondenza degli attaversamenti provocando anche cadute.

lo scrivente CdQ avendo avuto spesso contatti nel tempo con ACEA ATO2 per le problematiche legate ai miasmi, discusse anche su questa situazione del transito dei TIR, Acea si è sempre mostrata disponibile ad interagire. Ma mancava l’imput istituzionale ed il tempo si è allungato. Il CdQ ha continuato a seguire il tema.

Pertanto nell ottica della massima collaborazione e condivisione abbiamo riproposto  per iscritto all’ Amministrazione alcune azioni che a nostro avviso potevano quanto meno concorrere a migliorare lo stato di fatto descritto, e che si riassumono nei seguenti punti:
a) interagire con ACEA ATO2 per definire una intesa/accordo tra le parti;
b) valutare la fattibilità di un eventuale percorso alternativo per il transito di tali mezzi da Viale Palmiro Togliatti;
c) valutare la fattibilita che Viale Ettore Franceschini e Via Bardanzellu possano essere inserite a motivo di tale transito di Articolati, nelle manutenzioni della grande viabilità primaria in carico al Dipartimento Infrastrutture.

Accolta la nostra istanza, dapprima si è  svolto un incontro (Teams) il 6 maggio con Assessore #LindaMeleo ACEA ATO2, direzione Municipale e con la nostra delegata sel Sindaco Roberta Della Casa ex Presidente IV Municipio  per gli accordi di rito.

E’ seguito un  incontro tra CdQ ed Assessorato in cui sono state apprezzate le attività del CdQ e dell’interesse a questo problema in cui abbiamo dimostrato sempre di essere propositivi e costruttivi, anche con alternative, ed un sopralluogo in data 28 aprile con i rappresentanti di ACEA ATO2  ing.De Rosa e Ing. Berarducci, con la UOT direzione tecnica ing. Mazzenga, ed il  CdQ con arch. Masella, il collega Giuliani,  e l’ arch. Ruzzante.

Centro Commerciale Primavera Saldi 2023

Ad oggi il tratto stradale  oggetto di sopralluogo su  via Franceschini,  da Via Sommovigo a Via Zanardi, sarà interessato dai lavori di rifacimento del Manto stradale!! In base alle risorse disponibili messe in campo da ACEA ATO2.

Un obiettivo raggiunto, grazie a tutti i soggetti coinvolti ASSESSORATO, dr.ssa Linda Meleo,  e arch. Ricciardi, ACEA ATO2, ing. Spizzirri, Ing.De Rosa, Ing.Berarducci, in particolare si vuole anche ringraziare ing.Sarni, il MUNICIPIO IV con lo staff, e NOI volontari per il Bene Comune! Ad Majora.

Ps: per altri tratti stradali ARETI/ACEA come avrete visto sta potenziando le cabine elettriche e facendo gli scavi per fibra e 5G, pertanto per i pubblici servizi dovranno poi intervenire sul manto stradale. Il Vs CdQ continuerà a seguire le questioni che mancano all’appello per altre strade dissestate del nostro quartiere.”

CdQ Colli Aniene Bene Comune


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti