Municipi: ,

Il Centro antiviolenza Marie Anne Erize aderisce all’invito per la donazione del sangue

Stefania Catallo: "Donate il sangue e non solo per la Puglia. L'appuntamento è fissato per il giorno 15 luglio presso i locali del Policlinico Tor Vergata"

“Donate il sangue e non solo per la Puglia”. E’ questo l’appello accorato che il centro antiviolenza Marie Anne Erize di Tor Bella Monaca rivolge ai cittadini. L’appuntamento è fissato per il giorno 15 luglio presso i locali del Policlinico Tor Vergata. L’incidente ferroviario avvenuto in Puglia non lascia indifferenti i volontari del centro Marie Anne Erize di Tor Bella Monaca.

donazione-sangueProprio da qui parte un’iniziativa di solidarietà che cerca di coinvolgere il più ampio numero di persone possibile. Un invito a donare il sangue non solo per il cospicuo numero di feriti che in queste ore combatte una battaglia difficile ma anche per fronteggiare le emergenze quotidiane, quelle che passano spesso in sordina.

“Venerdì prossimo ci recheremo al centro trasfusionale del Policlinico di Tor Vergata per contribuire alla raccolta di sangue destinata alla Puglia e non solo. Crediamo che sia necessario, ora più che mai, dare un esempio concreto di vicinanza a quanti hanno bisogno di sangue. Donare sangue non costa nulla, è indolore e rimane un gesto di profonda umanità”, dichiarano in una nota congiunta Stefania Catallo, presidente del Centro e Stefano Bitti, da sempre impegnato con il centro per il sociale.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati