C’era una volta il “Comandante Lauro” – “In the name of love” – Casa Kyenge

Fatti e misfatti di dicembre 2013
Mario Relandini - 7 Dicembre 2013

C’era una volta il “Comandante Lauro”

“Sabato 7 dicembre – vigilia delle “primarie” Pd – in tutta Italia sono stati organizzati tavoli dove, per convincere gli indecisi a votare, Matteo Renzi fa offrire fette di panettone e Pippo Civati un caffé caldo”.

Effetto dell’atmosfera prenatalizia? Può darsi. Agli iscritti più anziani, però, potrebbe essere riaffiorato il fastidioso ricordo di quell’armatore monarco-fascista Achille Lauro detto “Il Comandante” il quale, quando si è trattato di votare tra gli anni 50 e 70 dello scorso secolo, ha sempre offerto, per convincere gli indecisi a votarlo, scarpe e pacchi di pasta.

“In the name of love”

“Con la famosa canzone degli “U2” “In the name of love” – a Roma – si è aperta la prima “convention” del “Nuovo Centro Destra” di Angelino Alfano”.

“In the name of love” e, cioè, in nome dell’amore. Suggestivo ed originale. Ma, di certo, non dedicato a Daniela Santanché.

Casa Kyenge

“Domenico Grispino, il marito del Ministro per l’Integrazione, Cecilia Kyenge – durante una clamorosa intervista al quotidiano “Libero” – ha testualmente detto: “Il Pd ha fatto firmare a Cecilia un accordo molto generico, per presunte spese elettorali, accordo con cui lei si impegnava a versare al partito, dopo le elezioni, ben 34 mila euro. Ma c’era, in ciò, un chiaro “fumus” di ricatto perché il partito non le ha dato neppure un euro e le spese elettorali le ho pagate io”.

Adotta Abitare A

Un’accusa senz’ altro grave. Ma sarà andata proprio così oppure, magari, il signor Domenico Grispino ha inventato questa storia per indurre un irritato Pd a rimadare a casa Cecilia e, dunque, torni così lei ad occuparsi della casa e a dare le disposizioni quotidiane alla collaboratrice domestica? Chi sa dovrebbe chiarire. Anche perché il fatto, indubbiamente, va ben al di là di una semplice questione privata di casa Kyenge.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti