Cose da Bagno presenta: “La CASA di Cose da Bagno”

Con i nuovi spazi di piazza dei Gerani 2 ampliato lo spazio espositivo per cucine, zona living, porte, parquet, pavimenti, mobili, arredi e materiali per le ristrutturazioni

Grandi novità in vista per Cose da Bagno, la storica attività di Centocelle in piazza dei Gerani per arredo bagno e materiali da ristrutturazione. Per saperne di più abbiamo incontrato gli artefici, la famiglia Passeretti da sempre al timone dell’azienda.

Buongiorno, cosa bolle in pentola?

«Un sogno divenuto realtà. Sta per concretizzarsi ciò a cui stiamo lavorando da mesi: l’ampliamento e la riorganizzazione dei nostri spazi espositivi, grazie ai nuovi locali in piazza dei Gerani 2».

«Nell’85 siamo partiti in piazza dei Gerani 7/8 con il materiale da ristrutturazione pavimenti, rivestimenti e arredo bagno, poi 13 anni fa abbiamo inserito le cucine e l’arredamento in via dei Castani 154 ma, avendo poco spazio, gli arredi li vendevamo da catalogo.
Con i nuovi locali, lasceremo in via dei Castani le camere da letto, le camerette e i complementi, mentre in piazza dei Gerani 2 esporremo tutto quello che riguarda le cucine, zona living, porte e parquet. In questo modo potremo offrire al cliente la CASA completa, dai materiali per ristrutturazione a tutti gli arredi».

Per quando è prevista l’inaugurazione dei nuovi spazi?
«Gli intoppi burocratici sono stati notevoli e ripetuti e questo ci ha causato un continuo rimandare la data (di mese, in mese, in mese, in mese…) ad oggi il nuovo spazio è già aperto al pubblico e funzionante.
Quindi invece che una classica inaugurazione faremo una vera e propria festa in occasione dei nostri 40 anni di attività la prossima primavera».

In una intervista di oltre 10 anni fa avevamo chiesto a Patrizia se e come fossero cambiati i comportamenti dei clienti?
“Con l’avvento della crisi – rispose – il cliente desidera comprare un prodotto di qualità ad un prezzo sempre più basso. Questo dato di fatto ci porta a lavorare il doppio e ad avere una pazienza quasi infinita. La volontà di acquistare ci sarebbe anche, ma purtroppo sono i soldi che mancano”.

Quale è oggi la situazione?
«Il nostro cliente cerca un prodotto di qualità, ricerca l’estetica e il dettaglio. Mantiene sempre un occhio vigile al prezzo, però è disposto a spendere un po’ di più per qualcosa di valore, di design e made in Italy.
Ora la divisione è netta: chi vuole solo risparmiare va alla grande distribuzione mentre chi si rivolge da noi in negozio è perché vuole una attenzione diversa, una progettazione ed essere seguito e consigliato nelle sue scelte.
Il cliente di questi ultimi anni richiede più tempo, attenzione, ricerca e cura dei dettagli con prodotti di qualità e design.
Quindi si!, il cliente è cambiato rispetto a prima.
Questo comporta una maggiore fatica e cura da parte nostra, compensata dalla soddisfazione di vedere il cliente felice di aver trovato la soluzione che desidera per creare il suo ambiente più confortevole e studiato in base alle sue esigenze grazie ai nostri architetti e un team di squadra, grazie anche al nostro servizio e ad un prodotto eccellente.»

Rispetto ad anni fa le case sono mediamente di metratura inferiore, questo come si ripercuote sulla vostra attività?
«Implica studiare gli spazi in ogni minimo dettaglio perché ogni spazio deve essere utilizzato al meglio.
I clienti vogliono mobili esteticamente accattivanti ma capaci di contenere molto.»

Vendere prodotti di design aiuta in questo?
«Sì, rende le case più accoglienti e piacevoli, nel colore, nelle forme con arredi molto belli e funzionali.»

Quali saranno i colori predominanti degli arredi dei prossimi anni?
«Quello del 2023 è stato il blu ottanio e lo sarà ancora per tutto il 2024.
 Per il 2025 sarà il rosa antico (e tutta la gamma della tonalità mattone).»

In sintesi cosa trova un potenziale cliente da voi?
«Da noi si trova ‘La CASA di Cose da Bagno‘, uno spazio dedicato completamente alla casa, dalla ristrutturazione all’arredo completo, con una superficie di 500 metri e il supporto dell’architetto che assiste il cliente in tutte le fasi».

Contatti

Cose da Bagno sito internet, Telefono: +39 0623231021.
Orario: Lunedì : 15,30/19,30. Martedì / Venerdì : 9,00/13,00 – 15,30/19,30. Sabato : 9,00/13,00 – 15,00/19,00

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati