Municipi:

Dalla palestra al caffè: la versatilità dei pantaloni della tuta nella routine quotidiana

Un capo adatto a tutte le stagioni e per ogni occasione, dal casual all'elegante, con un occhio di riguardo all'ecosostenibilità

Uno dei dilemmi che da sempre ha contraddistinto il dibattito sulla moda è quello di “comfort vs eleganza”, secondo il quale un outfit di stile non può essere al tempo stesso comodo. Negli ultimi anni tale dicotomia è definitivamente crollata grazie a un piccolo grande capo: i pantaloni della tuta.

Un capo per tutte le stagioni

A seconda del tessuto di cui sono composti, i pantaloni della tuta possono essere tranquillamente indossati sia in inverno che in estate. Anzi, quelli felpati internamente possono essere un alleato prezioso per riparare le gambe dal freddo durante i periodi più climaticamente rigidi. Quelli più leggeri e dai tessuti freschi, invece, sono perfetti per il periodo primavera – estate, magari abbinati a una Lacoste polo donna.

Versatilità anche nei colori

Partiamo da un assunto base: il pantalone tuta più versatile, che può essere adattato a qualsiasi contesto e per qualunque tipologia di outfit è quello nero. Questo perché il colore nero rappresenta il classico intramontabile, che sta bene su tutto. Tuttavia, per dare vivacità al proprio look si può spaziare con la fantasia grazie ai pantaloni della tuta colorati, disponibili nelle tonalità più disparate e perfetti per assecondare qualsiasi gusto.

Una scelta green che fa bene a te e all’ambiente

Quelli che molti non sanno, inoltre, è che comprare dei pantaloni tuta può essere perfino una scelta responsabile per l’ambiente, a patto che siano di cotone al 100%. Il cotone è infatti notoriamente un materiale eco sostenibile, quindi l’ideale per chi ama la natura. Al tempo stesso, il cotone è comodo e traspirante, quindi si fa preferire soprattutto nei periodi caldi, visto che permette la traspirazione delle gambe.

Come abbinare i pantaloni della tuta?

Il grande successo dei pantaloni della tuta non è legato solo al comfort, ma anche all’universalità degli abbinamenti. Con gli stessi pantaloni si può essere sportive o eleganti, basta abbinare gli accessori giusti: nel primo caso, ad esempio, occorre accompagnare rigorosamente con delle sneakers, mettendo una felpa o una maglietta a seconda del clima; per un look più elegante, invece, basta aggiungere scarpe con tacco alto e una camicia, meglio ancora se con l’aggiunta di una borsa chic e altri accessori raffinati. Le sneakers, poi, possono essere usate anche quando il pantalone della tuta deve comporre un look streetwear urbano, insieme a una t-shirt oversize e a una giacca bomber.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati