Di qua i gufi, di là i corvi – Ma Francesca?

Fatti e misfatti di ottobre 2015
Mario Relandini - 31 Ottobre 2015

Di qua i gufi, di là i corvi

“Sono stati violati – è giunta, nonostante il riserbo del Vaticano, notizia certa – i “file” riservati nel computer di Libero Milone, il revisore dei conti della Curia il quale era stato nominato, nel giugno scorso, da Papa Francesco”.

Qualcuno ha già ipotizzato un nuovo attacco contro quel Papa Francesco da parte di certa Curia che lo vede, ormai, come una presenza fastidiosa e, per certi interessi non solo spirituali, sempre più pericolosa. A svolazzare di nuovo apertamente, Oltretevere, stormi di corvi? Non bastavano, a Roma, le folte colonie di gabbiani, di piccioni, di cornacchie e di merli. Anche i gufi fuori Palazzo Chigi e ora, di nuovo, i corvi dentro il recinto della sacre mura. Farà il miracolo il “Giubileo della misericordia”? Mah…

BERLUSCONI WITH HIS GIRLFRIEND IN BARIMa Francesca?

“Silvio Berlusconi ha partecipato alla festa di compleanno di Nunzia De Girolamo – la “pecorella smarrita” tornata all’ovile di “Forza Italia” – ma senza la fidanzata Francesca”.

“Niente di strano – hanno detto i suoi più intimi – perché Nunzia e Francesca non si sono mai “prese””. Strana, però, una frase che Silvio ha ripetuto addirittura due volte: “Sono tornato “single”. Ora cerco un miliardario per un matrimonio o una unione civile”. Oddio. Che con Francesca, allora, sia tutto finito e che Silvio, incredibilmente, sia passato all’improvviso dall’altra parte? Non resta che attendere la Bibbia dei settimanali di “gossip”. Anche se, in realtà, purtroppo gli italiani hanno ben altro di cui occuparsi e preoccuparsi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti