Municipi:

Disabilità: trasporto mobilità individuale, un servizio al collasso

La denuncia dell'Unione Italiana Ciechi ed altre associazioni

Continuano a persistere i disagi per i cittadini con disabilità di Roma Capitale che fruiscono del Servizio per la mobilità individuale.

Gli organismi che compongono l’Osservatorio capitolino permanente sulla Mobilità per le persone con disabilità, denunciano le ormai quotidiane difficoltà vissute dalle persone che devono recarsi al lavoro, che studiano o che devono sottoporsi a cure e terapie.

Il diritto alla mobilità autonoma delle persone con disabilità è sancito dalla la legge 3 maggio 2009, n. 18 e recepita dallo Statuto di Roma Capitale e, proprio per sopperire all’inadeguatezza della rete di trasporto pubblico urbano ed alle problematiche di una città complessa come Roma, che l’Amministrazione capitolina ha istituito un Servizio di mobilità ‘dedicato’.

Da ormai troppo tempo, però, le persone con disabilità di Roma esprimono la preoccupazione per i disservizi che quotidianamente vengono segnalati e denunciano la gravità della situazione generata dalla mancata disponibilità delle vetture, dalla difficoltà nelle comunicazioni e prenotazioni con gli operatori dei call center, dall’inaffidabilità delle corse; disagi che colpiscono pesantemente coloro per i quali tale servizio rappresenta l’unica possibilità di uscire dal proprio domicilio, perché privi di familiari o assistenza, o di veicoli idonei agli spostamenti. Senza considerare il mancato adeguamento all’indice Istat del budget di spesa per utente espressamente previsto dal regolamento.

Nonostante le proposte presentate nell’Osservatorio per superare tali criticità, nulla è cambiato e la situazione è tutt’oggi critica.

Firmato:

Presidente Consulta Cittadina – Massimiliano Assini

Rappresentanti Consulte Municipali – Simona De Carlini – Roberto Ruggieri

Presidente Unione Italiana Ciechi – Giuliano Frittelli

Presidente Fand Roma e Provincia – Enrico Troiani

Rappresentante Fish Lazio – Aldina Urlira


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati