Ex Pecora Elettrica: gli abitanti immaginano il futuro del nuovo spazio

Assemblea pubblica domenica 5 luglio, dalle 17.30 in poi, al Parco “Don Cadmo Biavati” di via della Palme a Centocelle
Comunicato stampa - 4 Luglio 2020

Un’assemblea pubblica aperta a tutti gli abitanti del quartiere per decidere insieme cosa fare nei locali della ex Pecora Elettrica, la libreria-caffetteria di Centocelle data alle fiamme due volte da mani criminali ancora ignote (il 25 aprile 2019 e il 6 novembre, alla vigilia della riapertura).

Si svolgerà domenica 5 luglio, dalle 17.30 in poi, al Parco “Don Cadmo Biavati” di via della Palme, proprio di fronte allo spazio dove c’era la Pecora Elettrica. Ad organizzarla è la Libera Assemblea di Centocelle (Lac), nata subito dopo gli attentati incendiari che nello scorso autunno, oltre alla libreria-caffetteria, hanno distrutto la pinseria Cento55 (9 ottobre, ha riaperto il 30 dicembre) e il Baraka bistrot (9 novembre). E che sono ripresi poche settimane fa, con un nuovo rogo, alla palestra Haka (11 giugno).

«La Libera Assemblea di Centocelle da mesi sta portando avanti una lotta che assicuri un uso sociale, libero e aperto a tutti gli abitanti del quartiere dei locali della ex Pecora Elettrica», spiegano dalla Lac, assemblea ampia ed eterogenea formata da spazi sociali, collettivi politici, associazioni, comitati, reti territoriali, abitanti del quartiere, che da novembre ha messo in campo una serie di iniziative sociali, culturali e di mutualismo solidale (soprattutto nei mesi del lockdown).

«I vari incontri tenuti in questi mesi con la Regione Lazio – spiegano ancora dalla Lac – hanno avuto come esito la prossima riapertura dei locali della ex Pecora Elettrica, la cui gestione amministrativa e logistica sarà a carico di una società partecipata dalla Regione (LazioCrea), mentre le attività saranno promosse e organizzate in coordinamento con le associazioni e gli spazi sociali del quartiere, perché rispondano realmente ai bisogni e ai desideri della comunità».

È proprio per chiamare tutte e tutti gli abitanti di Centocelle a confrontarsi, immaginare e decidere insieme il futuro dei locali della ex Pecora Elettrica, non ceduti alla speculazione immobiliare o lasciati all’abbandono ma restituiti al quartiere, che domenica 5 luglio, al parco di via delle Palme,  si svolgerà l’iniziativa “La Pecora ovunque”. Dalle 17.30 in poi è prevista una serie di attività: laboratori per bambine e bambini; laboratori di “immaginazione collettiva” per rispondere a due domande: quale futuro per i locali della ex Pecora Elettrica? Quale futuro per il nostro quartiere?; assemblea pubblica sul tema “Il quartiere che vogliamo”; cena di quartiere auto-organizzata; e poi poesia, teatro, fotografia, video e musica.

La riapertura dei locali della ex Pecora Elettrica – dove intanto da qualche settimana sono cominciati i lavori di ristrutturazione – è prevista per l’autunno.

 

Libera Assemblea Centocelle


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti