Categorie: Associazioni Cultura
Municipi: | Quartiere:

“Gordiani in comune”, nasce un nuovo spazio polivalente

L'iniziativa del 10 giugno 2016. I molteplici usi del locale ristrutturato in via Pisino 30

Nel quartiere Gordiani, in via Pisino 30, in un locale ancora in ristrutturazione, nasce un nuovo spazio polivalente. “Gordiani in comune” il nome scelto dalle associazioni La StradaSguardoingiro che lo gestiscono.

Il locale è stato assegnato alle associazioni dal Comune di Roma con il bando “Patrimonio bene comune” del 2015.

“Il nome – spiegano le responsabili del progetto Cinzia Paolino e Annarita Sacco – racconta non solo la composizione dei promotori (La Strada e Sguardoingiro), ma anche il desiderio di camminare con il territorio, cioè con le realtà locali, con i singoli cittadini e le istituzioni. Intendiamo proporre attività per bambini, ragazzi, adulti, famiglie, scuole e associazioni; organizzare incontri, eventi, mostre fotografiche, proiezioni, festival, seminari, progetti educativi e formativi, corsi, laboratori… Uno spazio, dunque, dove nutrire cambiamento e sperimentare insieme, ogni giorno, un modo diverso di vivere il quartiere e la città.”

ViaPisino30“Sono fondamentali – concludono – le relazioni e le collaborazioni con le realtà locali per realizzare un progetto ‘diffuso’: chiunque può mettere in comune idee e proposte. Una cosa è certa: siamo quello che faremo, siamo un cantiere sociale. Lo spazio si trasformerà di volta in volta a seconda delle attività che vi si svolgono.”

10 giugno: un libro e una visita guidata

Intanto si inizia il 10 giugno 2016  con l’iniziativa “Uno sguardo in giro: il quartiere dei Gordiani al Collatino”. Questo il programma:

h. 17:30, presso Gordiani in comune, in via Pisino 30, presentazione del libro Uno Sguardoingiro “il quartiere dei Gordiani al Collatino”, curato da Monica Capalbi , Barbara Ceresi, Silvia Gonnella, Nilde Guiducci, Cinzia Paolino, Paola Romi

Visita guidata: h. 18:00 “Il territorio antico (Area archeologica di Villa Gordiani)”; h.18:30 “Il territorio moderno (l’ex Borgata Prenestina, oggi parco Pier Paolo Pasolini)” e “Il territorio moderno, le case popolari”; (ritorno a Gordiani in comune Via Pisino) dove sarà possibile gustare vino e pizzette.

Come verranno utilizzati i locali

Di seguito gli esempi di come potranno essere utilizzati i locali di via Pisino 30.

SALA VIDEO con tribuna da 30 posti di fronte allo schermo per: – Rassegne tematiche con esperti e proiezioni di documentari e film per tutte le fasce di età.

LABORATORIO. Allestito con tavoli e sedie, lo spazio si trasforma in una piccola aula per laboratori “pratici”: – lab. educativo (promozione di stili di vita sani, animazione territoriale); – lab. culturale e creativo (cinema, fotografia, pittura, musica, newmedia, attività manuali).

LUDOTECA. Spazio gioco, sala studio, con servizio di aiuto compiti, sala per feste.

LE SALE DIFFUSE. Lo spazio in questo caso diventa semplicemente il punto di partenza da cui si propagano iniziative che si diffondono in modo virale per il resto del quartiere

SVAGO E TEMPO LIBERO. Gite ed escursioni, feste, concerti, cene e aperitivi culturali, cura del verde…

ATTIVITA’ DELL’ASSOCIAZIONE SGUARDOINGIRO previste per il 2016

Visite storiche in collaborazione con una guida esperta: – Itinerari: il quartiere villa Gordiani, il parco di villa Gordiani. Gli incontri prevedono un momento finale di socializzazione (piccoli “aperitivi”)

Raccontiamo il quartiere villa Gordiani”: – Percorso storico audiovisivo sul quartiere in collaborazione con uno storico del territorio, singoli cittadini, scuole e altri enti (municipi, biblioteche, musei audiovisivi, etc. )

Proiezioni di film anche organizzati in rassegne. La proiezione prevede un momento di socializzazione alla fine del film.

ATTIVITA’ DELL’ASSOCIAZIONE LA STRADA previste per il 2016 (con cadenza quindicinale)

Per bambine e bambini: – letture animate, laboratori di “uso e riciclo”

Per adulti: – laboratori di autoproduzione del pane e della pizza

Per autofinanziamento: – cene (da svolgersi sia dentro il locale “in costruzione” che appoggiandosi a qualche altro spazio); – animazione feste per bambini.

 

 


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Un commento su ““Gordiani in comune”, nasce un nuovo spazio polivalente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati