Una guida esperta per il Capodanno a Roma

Redazione - 2 Dicembre 2016

ACCENSIONE DEL GRANDE ALBERO DI NATALEDicembre è arrivato. E con questo mese arrivano anche le Festività.

Si inizia con l’8 e la festa dell’Immacolata Concezione, poi al termine del calendario dell’avvento ecco il Natale con le grandi riunioni di famiglia (“Natale con i tuoi…”) e finalmente ci si ritrova con amici per passare insieme la giornata più importante di tutto l’anno, quella che saluta il 2016 e strizza l’occhio al 2017.

babbo-natale-spaventa-bambini1Sono date importanti che ci ricorderemo per lungo tempo e quindi è fondamentale non affidarsi alla casualità, per non sbagliare nulla. Mentre per il Natale ci possono essere degli invitati di circostanza o comunque obbligati (i parenti, a differenza degli amici non si scelgono…) per il Capodanno invece ci si può organizzare per il meglio e circondarsi delle persone giuste, quelle a cui vogliamo davvero bene o che desideriamo avere vicino. E possibilmente regalare loto ore di grande allegria e serenità.
Però è proprio qui che possono insorgere i problemi. Eccone alcuni: siamo in tanti? E dove andiamo? Oppure vogliamo organizzare una serata intima e romantica ma non a casa?
Riusciremo con il nostro budget ad ottenere quello che vogliamo?

Dar Ciriola asporto

Altro fattore importante, sei proprio tu a organizzare il veglione o sei “solo” uno dei partecipanti?
Beh, nel primo caso, fai molta attenzione perché sbagliare un Capodanno può anche compromettere una amicizia o comunque avere dei “rinfacci” per molti mesi a seguire.

Nel secondo caso dovete solo far sapere i vostri gusti e desideri al malcapitato capogruppo, e stargli vicino perché il suo sarà un compito molto delicato.

Capodanno 2011 RomaLa guida per il Capodanno

In situazioni così complicate e rischiose un saggio consiglio è quello di affidarsi ad una guida che ci aiuti a trovare le giuste risposte alle nostre domande. Capodannoroma.guide può essere un aiuto più che valido per fare la scelta più giusta in base ai propri gusti, a quante persone sono coinvolte e a quanto si ha intenzione di spendere.

Cosa si può fare a Roma il 31 dicembre 2016 ed il 1 gennaio 2017

Nella capitale d’Italia non manca nulla per trascorrere un Capodanno come si deve e come si conviene: discoteche, ristoranti, ville, hotel, agriturismi, castelli, bed & breakfast, location particolari, locali in affitto, centri benessere/Spa ed altro ancora.
Basta sapere che tipo di veglione si vuole avere tra ballare in disco, partecipare ad un cenone, trovare un comodo pernotto o il pranzo del 1° gennaio, magari con intrattenimento per bambini.

Una Guida esperta e professionale potrà darvi la migliore risposta ai vostri interrogativi e consentirvi di salutare felicemente il nuovo anno. Buon 2017!


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti