Il Carnevale e Non Solo torna nella città fantastica del sorriso

Tor Sapienza il 19 febbraio 2023 per un giorno intero torna ad essere la “Città del Sorriso”. Un luogo fantastico dove poter portare il sorriso laddove non c’è.

Sarà quindi la 23a edizione del Carnevale e Non Solo patrocinata dal Municipio V DI Roma Capitale ad accogliere le migliaia di maschere provenienti dal mondo della scuola, delle associazioni e dalle famiglie del territorio. Come ogni anno sarà prevista la cerimonia di consegna della chiave della città da parte del Sindaco di Sorrisopoli. Chiave, simbolo del profuso impegno di colui che in questi anni sta portando il sorriso laddove non c’è.

Per questo motivo quindi, l’edizione 2023 del Carnevale e Non Solo sosterrà l’AISMo – Associazione Italiana Sindrome di Moebius, per il progetto “Smile Surgery“.

Ma per saperne di più lo chiediamo al presidente Renzo De Grandi – “La Sindrome di Moebius è una malattia  rara la cui caratteristica principale è la paralisi facciale permanente causata dalla ridotta o mancata formazione dei nervi cranici 6 e 7.  Le persone colpite dalla Sindrome di Moebius non possono sorridere, fare smorfie, spesso non possono chiudere e/o muovere gli occhi lateralmente. In alcuni casi le persone colpite dalla Sindrome di Moebius presentano gravi problemi fisici in diverse parti del corpo”Di cosa si occupa l’associazione – “di promuovere in Italia lo sviluppo e la diffusione della ricerca scientifica nel campo della diagnosi e della cura della Sindrome di Moebius, nonché di favorire il miglioramento dei servizi e dell’ assistenza socio-sanitaria in favore dei bambini colpiti dalla Sindrome di Moebius e delle loro famiglie, con conseguente progressiva collaborazione con le Associazioni e gli Istituti operanti in Italia e all’estero e l’adeguamento ottimale del settore” – Esistono delle cure? – “Collaboriamo con il mondo scientifico al fine di poter verificare e sviluppare le conoscenze nel campo della ricerca e della medicina sulla Sindrome di Moebius. Il Lavoro svolto negli anni passati ci ha permesso di portare in Italia una tecnica chirurgica denominata “Smile Surgery” (chirurgia del sorriso) che permette un grosso recupero delle funzioni facciali tra cui il gesto più spontaneo e comunicativo: il sorriso”. –

Sarà una grande festa ambientata nel mondo dei Fumetti, Cartoon e Super Eroi. Ritroveremo tanti artisti conosciuti nelle precedenti edizioni con nuovi repertori e spettacoli, ma nel programma ci saranno anche delle novità.

Partiamo con le conferme, torna la Banda Musicale internazionale Frustica di Faleria con il suo nuovo Drum show; per il divertimento di grandi e piccoli reincontreremo i Clown Trampolieri Zuppetta e Marcolino. Ancora per la musica già dalla mattina le vie di Sorrisopoli saranno animate dai ritmi della Bassa Musica – Città di Molfetta. Durante la sfllata rivedremo le magiche acrobazie degli Sbandieratori del Gruppo Scout roma122, e sarà bellissimo rivedere sul palco del Carnevale e Non Solo anche i Danza Clown del Gruppo Scout roma108 di Tor Sapienza, con i loro stupendi balli di gruppo.

Due magnifiche novità quest’anno al Carnevale, la presenza dei ragazzi di Milleunavoce Musical International Accademy con una loro performance su Re Leone, ed infine la rappresentazione della Saga di Star Wars con la parata dei personaggi nei costumi rigorosamente fedeli agli originali curati da due delle organizzazioni internazionali riconosciute dalla Star Wars and all associated items are the intellectual property of Lucasfilm. © & ™ Lucasfilm Ltd. All rights reserved. Used under authorization la 501st Italica Garrison e la Rebel Legion Italian Base.

Carnevale e Non Solo – 19 febbraio 2023 – dalle ore 15.00 in Viale Filippo De Pisis – Tor Sapienza – Roma


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati