Il Giardino Ciro Principessa. Per un diverso modo di possedere

L'appello del Comitato di quartiere di Villa Certosa

Riceviamo e  volentieri pubblichiamo

“Siamo il Comitato di quartiere di Villa Certosa, piccolo territorio romano tra il Mandrione e Tor Pignattara.

Abbiamo lanciato una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Produzioni dal Basso per l’acquisto del Giardino Ciro Principessa, un piccolo terreno privato intitolato all’amico e compagno ucciso per mano fascista il 19 aprile 1979.

Durante la pandemia, questo piccolo pezzo di terra era diventato una discarica a cielo aperto. Come comitato abbiamo quindi deciso di chiedere alla proprietà la gestione in comodato d’uso gratuito per bonificarlo, metterlo in sicurezza e aprirlo al quartiere.

Il giardino Ciro Principessa è subito diventato un luogo centrale per la comunità, grazie alla presenza di numerose iniziative sociali e culturali e l’apertura di due laboratori permanenti:

  • una biblioteca per ragazze e ragazzi;

  • la ciclofficina popolare “Ciclo Certosa”.

Ora il comodato d’uso è scaduto e per continuare questo progetto vogliamo acquistare il terreno per donarlo alla collettività in modo definitivo, vincolandolo ad un uso civico collettivo urbano.

Insieme possiamo sperimentare un diverso modo di possedere gli spazi collettivi delle nostre città.

Per sostenere il Progetto

https://www.produzionidalbasso.com/project/il-giardino-ciro-principessa/

Grazie!

Il Comitato di Quartiere di Villa Certosa


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati