Impermeabilizzare le superfici esterne di un immobile senza demolizioni

Per proteggersi dalle infiltrazioni d'acqua e dagli agenti atmosferici

La preservazione delle superfici esterne di un edificio rappresenta una delle sfide più significative nel settore delle ristrutturazioni. Tradizionalmente, questa esigenza comportava interventi massicci e spesso invasivi, che potevano includere la demolizione di parti dell’immobile per accedere ai livelli da trattare. Tuttavia, l’innovazione nel campo dell’edilizia offre ora possibilità che un tempo si credevano impensabili, consentendo di proteggere gli immobili dalle infiltrazioni d’acqua e dagli agenti atmosferici senza la necessità di interventi distruttivi.

La tecnologia moderna nell’ambito dell’impermeabilizzazione ha permesso di sviluppare soluzioni sempre più efficaci, veloci da applicare e sorprendentemente non invasive. Si tratta di un passo avanti di notevole importanza, poiché la protezione da acqua e umidità è fondamentale per mantenere l’integrità strutturale di un immobile e per garantire un ambiente interno salubre.
Gli approcci innovativi che saranno esplorati in questo articolo non solo allungano la vita degli edifici, ma riducono anche i disagi per gli abitanti e minimizzano l’impatto degli interventi sulla quotidianità e sull’ambiente.

La tecnologia che andiamo ad approfondire non si limita a offrire una soluzione temporanea o superficiale, ma si pone come un baluardo contro i problemi a lungo termine legati all’impermeabilizzazione, agendo in modo mirato e con una visione di sostenibilità che è sempre più al centro del dibattito contemporaneo nell’edilizia.
Attraverso l’impiego di materiali intelligenti e procedure all’avanguardia, è possibile oggi affrontare la problematica delle infiltrazioni in maniera non solo efficace, ma anche rispettosa dell’integrità architettonica e storica degli edifici.

IMPERMEO, la soluzione efficace di ultima generazione

La soluzione proposta da IMPERMEO rappresenta una risposta innovativa ed efficace per l’impermeabilizzazione di terrazzi e delle altre superfici esterne degli immobili, eliminando completamente la necessità di demolizioni. Attraverso l’uso di un metodo avant-garde, la spruzzatura a fiamma di polveri termoplastiche, viene creato un rivestimento termosaldato, che assicura resistenza e durabilità nel tempo.
Questa tecnica, conosciuta come sistema Ibix Polyfusion, è versatile e adatta a una varietà di materiali tra cui cemento, fibra di vetro, piastrelle e metallo.

Optare per IMPERMEO significa scegliere una protezione efficace e di lunga durata per il tuo spazio esterno.
Le caratteristiche chimiche e fisiche di questa soluzione sono notevoli: offre una resistenza alla penetrazione di liquidi grazie alle sue caratteristiche anti-osmotiche; facilita lo scorrimento dei liquidi sulla superficie trattata; garantisce un’ottima resistenza ad agenti chimici come acidi, alcali e solventi, oltre a fornire una barriera efficace contro le condizioni atmosferiche avverse e i raggi UV. Inoltre, in caso di incendio, il materiale non propaga le fiamme ed emette livelli molto bassi di fumo a bassa tossicità.
La resistenza alle macchie è garantita, dato che la superficie non presenta pori dove calcio, ruggine o altri agenti macchianti possano aderire.
IMPERMEO offre anche proprietà antibatteriche grazie a formulazioni speciali.

Dal punto di vista meccanico, le prestazioni di IMPERMEO sono altrettanto impressionanti.
L’adesione alla superficie è eccellente, così come la resistenza all’abrasione. Mostra spiccate proprietà elastiche, con un allungamento a rottura del 500% su metallo, e una resistenza notevole a sbollature, sfarinamento, screpolature, bruciature e altri segni di deterioramento durante l’uso normale.
La flessibilità del materiale è mantenuta anche a temperature molto basse, con una resistenza registrata fino a -50°C.

Esteticamente, IMPERMEO conferisce alle superfici un aspetto liscio e di lunga durata, con una versione antiscivolo disponibile.

La uniformità di colore e motivo è destinata a durare per molti anni, rendendo questa soluzione anche visivamente gradevole.

In caso di danneggiamenti accidentali, il rivestimento è facile da riparare.

Inoltre, si tratta di una soluzione ecologica e atossica: infatti è privo di BPA, COV, TGIC, ftalato, isocianato, alogeno o metallo pesante.

IMPERMEO è la soluzione ideale per una vasta gamma di applicazioni, dalle fondazioni alle pareti interrate, dai terrazzi alle piscine, dimostrando ogni volta la loro affidabilità e durabilità nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati