Municipi: | Quartiere:

Impianto di videosorveglianza a piazzale Loriedo

L'annuncio del Presidente del IV Municipio Umberti

In occasione della visita al IV Municipio di Matteo Valentini e sua mamma Simona, dopo la terribile aggressione avvenuta il 9 aprile alle 2 di notte in viale Sacco e Vanzetti nel quartiere di Colli Aniene, il presidente Massimiliano Umberti ha dato la notizia che è stato ottenuto uno stanziamento di fondi per un impianto di videosorveglianza nel Parco Loriedo e che, con ulteriori fondi Ministeriali, si stanno predisponendo ulteriori studi di fattibilità per nuovi impianti da realizzare nelle aree esterne della Metropolitana.

“Con l’Assessora alle politiche giovanili Annarita Leobruni – ha dichiarato il presidente Umberti – stiamo lavorando per creare spazi di aggregazione e confronto per i molti giovani del territorio, partendo dai workshop estivi che inizieranno da fine giugno.”

Finalmente, una delle aree più bersagliate dal vandalismo, avrà un controllo di sicurezza tecnologico. Più volte, abbiamo portato in evidenza le opere di distruzione perpetrate ai danni di un bene della collettività. Ben vengano i controlli strumentali perché chi non ha nulla da nascondere può essere solo favorevole ad un provvedimento del genere. Voglio andare oltre ed auspicare che vengano dotate di telecamere tutte le aree verdi del quartiere e le strade principali.
La sicurezza è un diritto essenziale e costituzionale dei cittadini e, se bisogna sacrificare qualcosa sull’altare della privacy, per noi va bene così.
La tecnologia è un potente alleato delle forze dell’ordine. Gli strumenti non possono sostituire gli agenti di polizia, ma possono essere complementari al controllo del territorio.

Catering a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati